Croissant Bauli, rischio salmonella. L'azienda spiega: «Ritiro in via precauzionale»

PER APPROFONDIRE: bauli, croissant, richiamo, salmonella
Il ministero richiama un lotto di croissant Bauli: «Rischio salmonella»
Il Ministero della Salute segnala in una nota ufficiale che i croissant dell'azienda veronese  Bauli a lievitazione naturale con crema al latte sonon stati richiamati dal mercato. Il lotto di produzione è il LA8312BR, con data di scadenza il 30 novembre 2018.​«Motivo del richiamo: rischio microbiologico (per presenza di Salmonella). Avvertenze: non consumare il prodotto, si prega di riconsegnare le eventuali confezioni al punto vendita di acquisto». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 4 Ottobre 2018, 11:20






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Croissant Bauli, rischio salmonella. L'azienda spiega: «Ritiro in via precauzionale»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-10-04 13:01:02
Forse dovrebbero controllare i prodotti PRIMA di metterli in commercio, non DOPO!