Veronese annegata in Messico, tv locale: «Si è suicidata» e diffonde un video choc

Veronese 27enne morta in Messico Una tv locale: «Anna si è uccisa». Filmato choc
BARDOLINO (VERONA) - Il mistero della morte in Messico dell'istruttrice sub italiana Anna Ruzzenenti, 27 anni originaria di Bardolino in provincia di Verona, starebbe diradandosi rafforzando l'ipotesi del suicidio, dopo che la tv messicana 'Canal 10' di Cancun ha postato su YouTube un video girato quando la giovane era ancora viva. Nel filmato, datato 19 dicembre, la tv racconta che 'Ana' «ha cercato di togliersi la vita annegandosi» davanti ad una spiaggia di Playa del Carmen, ma che «per sua fortuna è stata salvata dal personale della Zona federale marittimo-terrestre» e «portata in ospedale dove i medici sono riusciti a stabilizzarla». La tv sostiene che dopo questo gesto 'Ana' doveva essere rimandata in Italia, ma che aveva chiesto al personale del Sistema integrale per lo sviluppo della famiglia (Dif) e agli agenti della polizia turistica «di farle vedere per un'ultima volta le onde dei Caraibi messicani».


Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 24 Dicembre 2018, 09:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Veronese annegata in Messico, tv locale: «Si è suicidata» e diffonde un video choc
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 26 commenti presenti
2018-12-24 18:48:02
Forse i messicani hanno ricevuto delle "dritte" in caso di morte di italiani ; in spagna muoiono molti nostri connazionali e per le autorita' spagnole e' sempre suicidio! Messicani e spagnoli parlano la stessa lingua , si son capiti subito? (e'solo un'ipotesi)
2018-12-24 16:55:50
Suicidio? Una che pratica immersione a livello professionale, tenta il suicidio annegandosi? Non regge, caso mai c'è da chiedersi dove trovava tutti quei soldi per girare il mondo, ok lavorava, ma viaggiare a certe latitudini costa. Poi perché una va in Messico sola, sapendo della reale pericolosità di quelle zone? Non voglio dire una parola, ma penso che se era li in quella zona il motivo non era certo le immersioni, ma un modo per finanziarsi. Rip
2018-12-24 17:46:04
vedo che sei un'esperta in suicidi, indagini finanziarie, viaggi, sicurezza e finanziamenti... non avrai voluto dire una parola, ma cavolate tante...
2018-12-25 00:12:01
tu invece per definire cavolate le opinioni altrui devi essere un guru
2018-12-25 13:01:34
e questa e' un'altra cavolata...