Lei vuole lasciarlo, la accoltella e poi si consegna ai carabinieri

PER APPROFONDIRE: accoltella, ex compagna, verona
foto di repertorio
VERONA - Una donna romena di 31 anni è in gravi condizioni dopo essere stata accoltellata a Verona dall'ex compagno, un connazionale, che questa mattina l'ha aggredita colpendola con alcuni fendenti che l'hanno raggiunta all'addome e al volto. La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118 che l'hanno trasportata in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento. L'aggressore, un 30enne incensurato si è presentato al Comando provinciale dell'Arma, dove è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio ed è stato portato nel carcere di Montorio.

È stato un ispettore della Polizia Stradale a soccorrere per primo la donna. L'ispettore Andrea Scamperle questa mattina alle 8 era diretto in Questura per iniziare il suo turno di lavoro, quando ha notato un uomo che nei pressi del sottopasso ferroviario di Porta Nuova stava aggredendo una donna. «Pensavo a una lite, mi sono fermato - ha raccontato - e allora ho visto che l'uomo impugnava il coltello». Il poliziotto ha desistito dall'inseguire l'aggressore perché ha prestato soccorso alla donna, che ha perso i sensi: «Ho chiamato il 118 ed ho prestato i primi soccorsi, sono intervenute anche altre persone che stavano passando. Poi gli operatori sanitari hanno caricato la donna sull'ambulanza e l'hanno portata all'ospedale». L'ispettore ha immediatamente avvertito il 113 e la centrale operativa della Polizia ha girato la chiamata al 112 in quanto i Carabinieri erano competenti per territorio.

Il video diffuso dal Reparto Operativo dei Carabinieri di Verona mostra tutti i passaggi dell'aggressione. Da quando l'uomo affronta la donna alla sua fuga passano meno di 50 secondi. La giovane è ancora in prognosi riservata all'ospedale di Borgo Trento, colpita da due coltellate al volto e ad un fianco. I Carabinieri hanno confermato che il movente dell'aggressione è da ricondurre a problemi familiari, legati all'affidamento della figlia della coppia, che viveva con la donna dopo la separazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 23 Ottobre 2018, 10:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lei vuole lasciarlo, la accoltella e poi si consegna ai carabinieri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-10-23 18:22:04
certo che il binomio rumeni- coltelli è molto presente in questa gente
2018-10-23 13:00:54
... terra di nessuno.. di tutti preda
2018-10-23 11:22:29
Scommessa vinta.