Prodotti fuori norma, pesca abusiva e acqua comunale scroccata: Far West a Venezia

PER APPROFONDIRE: sequestri, venezia
Prodotti fuori norma, pesca abusiva e acqua comunale scroccata: Far West a Venezia
VENEZIA - I carabinieri di Venezia hanno fatto una serie di controlli contro l'abusivismo che vanno dal commercio al dettaglio ed all'ingrosso di prodotti artigianali, al trasporto di persone o cose in conto terzi, fino alla pesca professionale. L'attività dei carabinieri hanno portato al sequestro amministrativo di oltre 250mila articoli di bigiotteria, abbigliamento, giocattoli elettronici e prodotti per la casa, posti in vendita presso numerose attività commerciali, gestite perlopiù da cittadini extracomunitari, poiché senza i requisiti merceologici previsti dalla legge.

Il valore della merce posta sotto sequestro ammonta a 850mila euro. Sono state comminate ai titolari degli esercizi commerciali, sia su Venezia che a Mestre, sanzioni amministrative per 10mila euro.

Inoltre i controlli effettuati in ambito lagunare riguardante la pesca abusiva e la sicurezza della navigazione hanno portato al sequestro 1.200 Kg di molluschi per un valore complessivo di 9.600 euro e sanzioni amministrative di 6mila euro circa nonché al sequestro penale di una imbarcazione da lavoro ed il deferimento all'Autorità giudiziaria di due persone. I militari hanno inoltre deferito all'Autorità giudiziaria, per furto aggravato e violazione di sigilli, ben nove persone che prelevavano acqua per usi domestici dalla rete idrica comunale, mediante allacci abusivi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Gennaio 2019, 11:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Prodotti fuori norma, pesca abusiva e acqua comunale scroccata: Far West a Venezia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-01-18 20:30:21
sembra un notiziario da napoli, poveri noi...
2019-01-19 12:46:25
...con la differenza che a Napoli si sta tranquilli.
2019-01-18 19:17:24
Lapasoa, non mi pare che il felpetta sia riuscito a cambiare la musica.
2019-01-18 18:10:01
...gestite perlo più da cittadini extracomunitari..che scoperta. Il tam tam mondiale suona la carica e incta a venire in Italia a afre quel kakkio che gli pare. Questo il messaggio del PD che e' stato lanciato in questi anni.
2019-01-18 17:55:59
Alla fine si scoprirà che non si tratta di Venezia centro storico ma mestre,chioggia o chi sa dove.