Venerdì 10 Agosto 2018, 09:52

Filma il barchino jet, il pilota torna indietro e le butta la telecamera in acqua

PER APPROFONDIRE: canali, motoscafo, telecamera, venezia
Filma il barchino jet, il pilota torna indietro e le butta la telecamera in acqua

di Giorgia Pradolin

VENEZIA - Quando si è accorto che la donna che aveva appena superato in barca lo stava riprendendo, è tornato indietro e le ha buttato la fotocamera in acqua. Un gesto aggressivo, di intolleranza, che dimostra quanta tensione vi sia attorno al tema della velocità nei rii in laguna, soprattutto dopo l'incidente di venerdì notte in cui hanno perso la vita i due pescatori sessantenni di Castello. Mercoledì pomeriggio, verso le 16.30, una veneziana sui quarantanni sta attraversando i rii vicino alla fondamenta della Misericordia, a Cannaregio, a bordo di un motoscafo, quando viene superata velocemente da un un cofano in vetroresina, pilotato da un uomo di 43 anni, veneziano anche lui. La
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Filma il barchino jet, il pilota torna indietro e le butta la telecamera in acqua
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-08-12 09:57:19
Queste sono le personcine perbene che vanno piano, hanno motori potenti solo per uso decorativo, non sono per niente e navigano con prudenza facendo attenzione agli altri natanti.
2018-08-12 09:39:05
Se corre il sindaco, che si fa annullare le multe, perché non può correre lui?!...
2018-08-12 11:59:54
EnricoDandolo,commento infelice.
2018-08-11 13:17:02
Non aveva concesso il consenso alle riprese!!
2018-08-11 00:19:51
Che compri una videocamera nuova adesso.