Scontro fra moto e bicicletta, tram bloccato sul Ponte della Libertà

PER APPROFONDIRE: incidente, ponte della libertà, tram
Scontro fra moto e bicicletta, tram bloccato sul Ponte della Libertà
VENEZIA - Tram bloccato dalle 15.30 a causa di un insolito incidente fra un motociclo e una bicicletta avvenuto lungo il Ponte della Libertà. I due veicoli sono entrati in collisione sulla corsia di marcia per Mestre e ad avere la peggio, dai primi riscontri, sarebbe stato il conducente della moto che ha riportato alcune fratture. Il tram che procedeva verso Mestre è stato costretto a fermarsi per consentire i rilievi dell'incidente e i soccorsi. Il servizio fino alla alal fermata di Forte Marghera è assicurato dagli autobus sostitutivi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 9 Ottobre 2018, 16:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scontro fra moto e bicicletta, tram bloccato sul Ponte della Libertà
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-10-10 10:11:32
E la pista ciclabile??? BRUGNARO SVEGLIAAAAAA
2018-10-09 22:49:28
Il pendolarismo Venezia Mestre non entra in nessun dibattito politico. Si parla sempre di nuovi alberghi di nuove strutture la cui apertura in fondo non si nega a nessuno, del turismo invadente ma di questo imbuto chiamato ponte della libertà (!) che separa (non collega) non entra in nessuna priorità politica. Oramail è così da decenni. Basta un piccolo incidente, la solita scivolata sui binari di una bicicletta (non il crollo del cartellone stradale)e le due realtà diventano incomunicabili. Poi ci si meraviglia se Venezia si spopola o viceversa nessuno dell'entroterra si sogna - se può - di venire a lavorare a Venezia. Siamo ancora agli accessi ottonovecenteschi alla città storica. Nessuna risposta è stata data alla cittadinanza per una mobilità intelligente. Abbiamo come priorità l'inseguimento dei venditori abusivi o degli spacciatori però i pendolari ( a cui viene trattenuta una lauta tassa comunale in busta paga) ogni giorno non sanno se faranno ritorno in mezz'ora - un'ora - due ore ed è così da decenni. Una cosa semplice come poter usufruire indifferentemente (in ambito del comune di Venezia Mestre ) del biglietto od abbonamento unico bus / treno cosa escogita la premiata ditta sindaco /actv ? Lo puoi fare ma ti viene a costare mensilmente 20 euro in più! Quindi nessuna convenienza a farlo. E così al prossimo blocco tutto fermo con le solite mamme lavoratrici a Venezia in disperazione per poter rientrare a casa ......a Mestre!
2018-10-09 20:55:22
piste ciclabili inesistenti... amministrazione comunale da terzo mondo!...
2018-10-09 20:54:21
Sai che novità! E' una notizia questa? Succede un giorno sì e uno no.
2018-10-09 17:40:20
vale la pena di notare che con le tecnologie di oggi e' possibile effettuare rilievi nel tempo di pochi minuti, non di parecchie ore...