Non era laureato, la Regione Veneto sospende un dirigente dal servizio

Palazzo ferro Fini

di Alda Vanzan

VENEZIA - Fino allo scorso ottobre l'hanno chiamato architetto. Il curriculum, del resto, era chiarissimo: dal 1980 laurea in Architettura conseguita presso lo Iuav di Venezia con tesi in Restauro urbano. Ma quando a Palazzo Balbi hanno scoperto che la laurea non esisteva e che c'era solo un diploma di geometra, per il dirigente è scattata la sospensione dal servizio. Per sei mesi. Occhio: in Regione Veneto ci sarebbero altri tre, se non quattro casi di titoli di studio presentati da dipendenti, dubbi. O quantomeno non corrispondenti.
Tutto inizia lo scorso anno, quando a Palazzo Balbi viene varata la riorganizzazione della Regione, con le nuove direzioni, i nuovi direttori, i nuovi dirigenti. È in quell'occasione che il governatore Luca Zaia firma una lettera con la quale dispone controlli a campione su tutti i titoli di studio esibiti dai dipendenti. E, soprattutto, Zaia chiede verifiche sulla corrispondenza tra i titoli di studio e la carriera fatta.
La disposizione del governatore non resta sulla carta. Gli uffici cominciano a fare controlli. E nel campione degli esaminandi finisce Enrico Tagliati, 66 anni domani, dirigente regionale, a lungo responsabile della segreteria della Commissione di salvaguardia di Venezia. 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 17 Febbraio 2017, 13:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Non era laureato, la Regione Veneto sospende un dirigente dal servizio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 54 commenti presenti
2017-02-17 13:24:57
l'attuale governo di comunisti prenda esempio dalla Regione veneto e sospenda la ministra dell'istruzione: non e' laureata e per di piu' ha mentito sul suo curriculum culturale. Roba da paese delle banane.
2017-02-17 13:30:58
Ma che vuol dire "controlli a campione" ??? a TAPPETO li faccio i controlli, altro che balle. E se becco qualcuno che mi ha fatto fesso lo rovino !
2017-02-17 13:35:15
Se non ha fatto danni e ha operato come un architetto laureato quale problema c'è?
2017-02-17 13:41:38
Ed era un controllo a campione....figuratevi se dovessero fare un controllo serio su tutti 3 milioni di statali.....
2017-02-17 13:42:00
.. tutti dottori, lĂ !