Sfratti a Venezia, gruppo di giovani occupa la sala del Consiglio comunale

PER APPROFONDIRE: sfratti, venezia
Sfratti a Venezia, gruppo di giovani occupa la sala del Consiglio comunale
VENEZIA - Contro gli sfratti gli aderenti all'Assemblea sociale per la casa hanno occupato temporaneamente la sala del Consiglio comunale di Venezia. Il gruppo di giovani si è presentato con scatoloni che hanno disposto sul pavimento a simboleggiare i bagagli e gli averi degli sfrattati, di fatto «chiedendo casa in Comune» hanno detto. Sulla facciata di Ca' Farsetti hanno anche esposto uno striscione con su scritto «Basta sfratti qui abitiamo qui restiamo». La manifestazione è stata del tutto pacifica e non ci sono stati incidenti.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 10 Ottobre 2018, 10:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sfratti a Venezia, gruppo di giovani occupa la sala del Consiglio comunale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2018-10-11 14:20:43
Eh certo mentre la gente normale deve farsi il muto di 20/30/40 anni per avere una casa...e invece questi che sono tutti tassisti o gondolieri diamo la casa popolare poverini non arrivano a fine mese
2018-10-10 18:37:38
Potrebbero rivolgersi al compagno caccia e dirgli di mettere a disposizione degli sfrattati le sue numerose case....
2018-10-10 20:31:32
Quello al massimo mette loro a disposizione la sua cabina sul rimorchiatore "Mare Jonio", di cui di ritrova armatore: cabina da dividere con compagno Casarin e bagno da dividere con tutti gli altri, naturalmente. A proposito, che fine hanno fatto? Non hanno pescato nemmeno un migrante di convenienza finora???
2018-10-10 21:28:12
La verita' brucia...vero voi 5 (fino ad ora) pollici avversi????
2018-10-19 14:53:52
povero sonà