Domenica 18 Novembre 2018, 09:16

Dopo la prestazione scopre che è un trans: «Io non ti pago» e finisce a botte

PER APPROFONDIRE: auto, botte, cliente, mirano, sesso, trans
Dopo la prestazione scopre che è un trans: «Io non ti pago» e finisce a botte
MARGHERA-  Ha abbordato per strada quella che credeva una giovane prostituta. Dopo i convenevoli, ha pattuito il prezzo di una prestazione: sesso orale. A quel punto si sono appartati in un anfratto lungo via Murialdo a Marghera. Ma una volta consumato l'atto si è reso conto che la lucciola era un lui ed è successo il finimondo. Il 55enne miranese, in preda a cristi isterica, ha inveito contro il trans urlandogli che non l'avrebbe pagato, anzi dicendo che a stento si stava trattenendo dal...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dopo la prestazione scopre che è un trans: «Io non ti pago» e finisce a botte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2018-11-19 22:50:42
ma una volta non si pagava prima?
2018-11-19 18:03:34
mamma mia!!!! quanto chiasso per la "Spesa con Sorpresa"
2018-11-19 10:26:35
Lo schifoso ha preso il pacco... magari anche qualche malattia.
2018-11-18 22:06:05
Per quel "tipo di prestazione" non credo sia importante per il cliente se il professionista sia uomo o donna. Quel tipo di apertura ...è neutra...
2018-11-19 11:39:52
Certo, lo stesso si potrebbe dire per il bacio. A me non sembra la stessa cosa.