Capanno in fiamme nell'allevamento di visoni, pista animalista

PER APPROFONDIRE: animalisti, incendio, scorzè, visoni
Capanno in fiamme nell'allevamento di visoni, pista animalista
SCORZE' - Ancora un incendio intimidatorio indirizzato all'allevamento di via Tosatti a Rio San Martino di Scorzè. Il rogo è stato appiccato a un capanno degli attrezzi nell'area dell'allevamento mercoledì sera: i vigili del fuoco sono intervenuti per domare le fiamme. Secondo i carabinieri, che stanno indagando sul caso, non ci sarebbero dubbi circa la matrice dolosa dell'atto. la pista più accreditata è quella degli animalisti, che già altre volte, in passato, avevano messo nel loro mirino l'allevamento. Qualche anno fa avevano aperto tutte le gabbie facendo fuggire gli animali (e molti di questi erano morti). Nel luglio 2017, invece, qualcuno aveva incendiato il furgone del titolare, Michele Cacciaro. Il capanno incendiato è stato quindi sequestrato e i militari procedono ora contro ignoti. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 13 Settembre 2018, 13:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Capanno in fiamme nell'allevamento di visoni, pista animalista
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-09-14 13:38:56
è stato liberato, probabilmente portato via, anche un cagnolino che veniva tenuto a catena, contro i dettami della legge della regione veneto che ne vieta l'uso in tutto il territorio della regione. Basta con questi allevamenti di morte!
2018-09-13 23:30:02
Mirabile la sintesi di Elise Francia. Sottoscrivo 100%
2018-09-13 23:08:15
Menti contorte. Questi pensano di fare delle buone azioni arrecando danni gli altri. Criminali.
2018-09-13 21:25:12
Ancora esistono allevamenti?! in molti Paesi d'Europa sono stati chiusi e in altri lo saranno nei prossimi anni. A parte l'immoralità di allevare bestiole e ucciderle per soddisfare non bisogni ma semplici vanità, da un punto di vista economico questa attività ha un peso ormai infimo… se scomparisse non farebbe danno.
2018-09-13 21:06:35
... ogni animale nasce uguale di fronte alla vita e ha gli stessi diritti all'esistenza. ogni privazione della libertà per qualsiasi fine è contraria a tale diritto.. i capannoni lager non vanno incendiati ma neppure costruiti.. come fare per raggiungere l'obbiettivo far in modo che sia gli animalisti che gli umanisti trovino il giusto punto d'equilibrio nell'interesse comune a tutti i viventi..