Sbanda e l'auto viene trafitta dal guardrail, grave il conducente

PER APPROFONDIRE: auto, dolo, grave, guardrail, incidente
Sbanda e l'auto viene trafitta dal guardrail, grave il conducente

di Lino Perini

DOLO - Miracolato. Esce di strada e il guardrail trafigge l'auto e solo per qualche centimetro non lo infilza. La barriera di protezione di metallo ha squarciato l'abitacolo entrando dalla parte destra del parabrezza ed è uscita dal lato sinistro del lunotto posteriore. Il conducente, seppure ferito gravemente, si è salvato ed è stato ricoverato all'ospedale di Dolo per fratture al braccio destro e traumi interni. Deve la vita al fatto di essere stato spinto in una sorta di nido creatosi tra la lama e la portiera dopo l'esplosione nell'impatto dell'airbag.
 
Andrea Casari, 39 anni, residente con i genitori a Caltana di Santa Maria di Sala, tecnico informatico delle Regione Veneto, è rimasto prigioniero per circa un'ora all'interno della sua Clio, fino a quando i vigili del fuoco e i medici del 118 lo hanno estratto dopo avere tagliato le lamiere dell'auto. Il giovane, nel frattempo, è rimasto sempre cosciente e ha addirittura voluto chiamare a casa i genitori per informarli dell'accaduto. L'incidente è successo alle 14 di ieri, in territorio di Dolo, sulla bretella che dalla statale rivierasca va verso Cazzago di Pianiga.
 

Lunedì 20 Marzo 2017, 05:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sbanda e l'auto viene trafitta dal guardrail, grave il conducente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER