Strappo a destra, la Lega impone la candidata anti Forza Italia

PER APPROFONDIRE: elezioni, lega, san donà
Strappo a destra, la Lega impone la candidata anti Forza Italia

di Davide De Bortoli

SAN DONA' - Strappo consumato a centrodestra fra Lega e Forza Italia. La farmacista Francesca Pilla in sede della Lega è stata ripresentata come candidata sindaco da una coalizione composta da Lega, Fdi, Noi per l’Italia e due liste civiche.
È la reazione di Gianluca Forcolin a quelle che definisce «le accuse» sulla campagna elettorale avvelenata di Forza Italia, precisando che in caso di vittoria «il vice sarà leghista». Forcolin rincara la dose verso il deputato forzista Renato Brunetta: «Lo rispetto ma lui deve rispettare la città».
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 16 Aprile 2018, 06:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Strappo a destra, la Lega impone la candidata anti Forza Italia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti