Albero sradicato dal vento si scaraventa sul bus, è panico

Albero sradicato dal vento  si scaraventa sul bus, è panico

di Diego Degan

CHIOGGIA - Secondo incidente, in meno di ventiquattrore a un autobus della linea 80 dell'Actv, quella dei pendolari chioggiotti. E anche stavolta tutto è andato bene per merito del sangue freddo dell'autista che ha evitato un'uscita di strada che poteva costare cara ai passeggeri. Erano le 4.20 dell'altra notte, quando la corsa delle 3.40 da Sottomarina stava transitando sulla Romea, tra Chioggia e Lova. Una notte buia e tempestosa, per dirla in stile romanzesco, talmente tempestosa che, proprio in quel momento, il vento aveva sradicato un albero dai terreni, posti sotto il rilevato stradale, che si affacciano sulla laguna e l'aveva fatto volare sulla statale. L'albero ha preso in pieno il parabrezza dell'autobus, schiacciandolo, rompendolo e causando una pioggia di schegge ma, per fortuna, non è entrato nel veicolo. Se fosse accaduto, avrebbe, quasi sicuramente, colpito l'autista e qualche passeggero, con conseguenze facilmente immaginabili. 

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Febbraio 2018, 09:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Albero sradicato dal vento si scaraventa sul bus, è panico
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-02-23 19:04:43
Che bello. Come nei film.
2018-02-23 12:43:42
... silenzio degli innocenti.. l'albero che si scaraventa con dolo o colpa grave addosso ad un contenitore mobile d'ometti è cosa da querela " naturale ".. l'albero da vittima ( del vento e dell'incuria ) è fatto passare da potenziale assassino peraltro in una notte buia e tempestosa.. chissà se sarà colpevole pure di questo..
2018-02-23 10:20:29
succede solo in veneto che un albero radicato "si scaraventi" contro qualcosa... in tutto il resto del mondo si sarebbe accontentato di essere scagliato contro qualcosa (durante un tornado categoria 5) o di caderci sopra ...