Il Redentore fa il pieno di...rifiuti: 234 metri cubi raccolti dopo la festa

PER APPROFONDIRE: redentore, rifiuti, venezia
Il Redentore fa il pieno di...rifiuti: 234 metri cubi raccolti dopo la festa
VENEZIA - Lavoro intenso per gli operatori ecologici di Veritas, a Venezia, durante la festività del Redentore. In città sono stati raccolti 234 metri cubi di rifiuti: 32 metri cubi nel sestiere di San Marco, 36 a Castello, 12 a San Polo, 18 a Dorsoduro, 12 a Cannaregio, 69 alla Giudecca e 7 nell’isola di San Giorgio.
Inoltre, 48 metri cubi sono stati raccolti dai cestini da passeggio distribuiti nell’intero centro storico.
Il servizio è stato assicurato da 18 barche e da oltre 50 netturbini.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Luglio 2017, 17:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il Redentore fa il pieno di...rifiuti: 234 metri cubi raccolti dopo la festa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2017-07-18 10:48:32
Ma si puo' credere che un evento del genere, che porta centinaia di migliaia di euro "aggiuntivi" all'economia veneziana si potesse svolgere senza qualche extracosto? Tutte le attivita' economiche comportano dei costi, l'importante e' che alla fine ci sia un guadagno!
2017-07-18 08:21:07
e chi paga? il vigile che era in malattia e dopo 2 giorni è sicuramente guarito e in forma smagliante...
2017-07-18 07:51:27
Naturalmente i costi di Veritas si riverseranno su i veneziani che vedranno aumentare per l'ennesima volta i costi della raccolta rifiuti che √® sempre pi√Ļ cara anche se facendo la raccolta differenziata ci era stato promesso che il costo sarebbe diminuito, le solite "balle" da campagna elettorale!
2017-07-18 10:46:04
Se non ci fosse stata la raccolta differenziata, i costi sarebbero schizzati ben piu' in alto!
2017-07-17 17:58:40
e chi paga? i veneziani no di certo perchè ormai là sono come la sicilia.