Super esperti per sbloccare il Mose. Ecco la squadra scelta da Delrio

PER APPROFONDIRE: graziano delrio, lavori, mose, squadra
Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio

di Raffaele Rosa

Una squadra di super esperti per sbloccare i lavori del Mose, la costruzione delle dighe mobili a difesa della Laguna di Venezia. La decisione è quella assunta dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, che ha firmato ieri il decreto per l'istituzione di un gruppo di lavoro interistituzionale, al fine di acquisire elementi informativi e valutazioni sulla gestione dei finanziamenti stanziati per la realizzazione degli interventi per la salvaguardia della Laguna di Venezia riconducibili al sistema Mose. Una soluzione decisa in accordo con il presidente di Anac, Raffaele Cantone, e il Prefetto di Roma, Paola Basilone.

Il gruppo di lavoro è formato da esperti di comprovata esperienza, capacità e professionalità: il generale della Guardia di Finanza Cristiano Zaccagnini, Ufficiale di collegamento presso l'Anac, Michelangelo Lo Monaco, segretario generale in distacco presso la Prefettura di Roma, e Alberto Chiovelli, capo Dipartimento per i trasporti al Mit. La squadra scelta dal Ministro Delrio potrà avvalersi per lo svolgimento dell'attività del Servizio Alta Sorveglianza sulle Grandi Opere del Mit, potrà acquisire ogni elemento utile e adottare ogni iniziativa idonea per l'assolvimento dei propri compiti. I cantieri del Mose, del resto, sono in stallo e anche la scadenza di fine 2018, annunciata solo un anno fa come data di fine lavori e inizio del triennio di avviamento e collaudo, rischia di non essere più rispettata come lo stesso provveditore alle opere pubbliche del Triveneto, Roberto Linetti, ha detto chiaramente nei giorni scorsi: «Arrivare a questo fine 2018 con i lavori terminati non sarà facile»...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 27 Gennaio 2018, 08:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Super esperti per sbloccare il Mose. Ecco la squadra scelta da Delrio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2018-01-29 14:56:07
Il pensionato tace. Sarà impegnato, qual presidente, in questo comitato di espertoni
2018-01-28 12:15:12
Amici miei sul MOSE mi sono espresso tante volte, ma non trovo nulla di strano se si tenta di formare l'ennesimo comitato per portare a termine i lavori, in fondo non si può fare altrimenti visti i bei risultati degli "esperti" Veneti, da Galan a Chisso e tutti gli esperti nostrani che ci hanno inzuppato il biscotto.
2018-01-28 08:52:15
Il ministro ha deciso in accordo con Raffaele Cantone e il prefetto di Roma (??) di costituire una nuova commissione di superesperti (?????) che stanno a Roma e hanno forse sentito parlare del Mose al telegiornale. La notizia purtroppo dice questo. Comunque penso che al massimo tra un paio d'anni si arrivera' alla presa d'atto della tragica realta'. Ora stanno ovviamente prendendo tempo come possono.
2018-01-27 21:26:23
Errare è umano, ma perseverare è diabolico. Il Mose, lo dicevamo 20 anni fa, non andava fatto. Aveva altri scopi, diversi da quelli per cui sarebbe stato costruito. La dimostrazione è stata che si è rivelato il peggior caso di corruzione nella storia dell'Italia repubblicana. Adesso l'unica cosa sensata da fare è abbandonarlo.
2018-01-27 15:04:54
Milioni di euro buttati dalla finestra. Già tempo fa alcuni tecnici olandesi, esperti in queste cose, hanno detto chiaramente che il Mose non potrà mai funzionare. Detto da loro c'è da crederci.