Mercoledì 8 Agosto 2018, 11:09

Trovata morta a 19 anni, gli amici: «Frequentava tipi poco raccomandabili»

PER APPROFONDIRE: anna boscolo berto, chioggia, morta
Anna Boscolo Berto
CHIOGGIA - «Poi, come mai nessuno dice che aveva anche sbattuto la testa durante un incidente, due giorni fa? Perché nessuno dice che era da pochi giorni che frequentava dei tipi poco raccomandabili, di cui ovviamente non farò i nomi, che non l'hanno aiutata? E noi, la sua compagnia e non tossici del cavolo, abbiamo passato questi ultimi giorni a rimproverarla?». Questo messaggio, lasciato da Stefano Signoretto, uno degli amici di Anna Boscolo Berto, è quello che, probabilmente, meglio descrive i tormenti che la 19enne chioggiotta stava attraversando e quelli, paralleli, degli amici che le volevano bene, che non riescono a farsi una ragione della sua morte e che, forse, si chiedono se potevano fare qualcosa per aiutarla.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Trovata morta a 19 anni, gli amici: «Frequentava tipi poco raccomandabili»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-08-08 20:28:34
scusate.. fatemi capire.. chi era.. cosa faceva..la sua professione..
2018-08-08 15:30:20
Maledetta droga, maledetti spacciatori... e gioventù con poco cervello...impossibile al giorno d'oggi non sapere che la droga uccide.. perchè usarla??? perchè cominciare??? R.I.P.
2018-08-08 14:18:22
Dispiace perchè a 19 anni una può fare una stupidaggine senza rimetterci la vita.
2018-08-08 22:43:41
c'è scritto da qualche parte che a 19 anni si devono fare le stupidaggini? se è una stupidaggine, e lo sai, perchè la fai? è come quelli che lanciavano uova, ragazzate!!! la droga non è una ragazzata. dalla droga non torni indietro. la droga uccide, sempre, sia chi la prende che i familiari dei drogati.
2018-08-08 12:50:11
.. il destino dell'uomo è nelle sue mani. e questo è spesso un problema..