Minore bloccato per un controllo: nascondeva l'eroina in bocca

PER APPROFONDIRE: bocca, eroina, mestre, minore, via cappuccina
Minore bloccato per un controllo  Nascondeva l'eroina in bocca
MESTRE - Fermati due minorenni in via Cappuccina a Mestre: uno dei ragazzini nascondeva eroina in bocca. A scoprirlo due poliziotti che, in abiti civili, controllavano la zona più vicina alla stazione ferroviaria.

Gli agenti hanno notato uno strano andirivieni da un cestino dei rifiuti, dal quale un gruppo di giovani, che stazionavano ai giardinetti, prelevavano a turno delle bustine. I poliziotti allora sono intervenuti, fermandone uno, che vistosi scoperto, ha cercato di ingoiare la bustina. C’è voluto sangue freddo e tempismo per evitare che il ragazzo ingerisse l’involucro, ma gli operatori di polizia, nonostante i calci e pugni del giovanotto, che faceva di tutto per liberarsi dalla loro presa, sono riusciti a bloccarlo e cosa più importante a recuperare la bustina. Il ragazzo è stato  portato negli uffici della Questura ed identificato per B.A. cittadino tunisino di 17 anni, già domiciliato presso una comunità per minori. Sottoposto a perquisizione, il diciassettenne è stato trovato in possesso di 710 euro di cui non ha saputo giustificare la provenienza. Nella bustina c'era invece eroina che, unitamente al denaro, è stata sottoposta a sequestro penale.

Il minore è stato denunciato per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a Pubblico ufficiale. Questi, insieme ad un altro giovane fermato nella stessa giornata, sprovvisto anch’egli di documenti ed identificato per B.K. nato nel 2001 in Tunisia, è stato affidato ad una comunità per minori di Mestre.




 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 3 Novembre 2017, 14:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Minore bloccato per un controllo: nascondeva l'eroina in bocca
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2017-11-04 09:26:05
Che c'entra via Tasso, me lo spiegate? foto fuorviante!
2017-11-04 01:06:12
Da mandare a tutti i fautori dello ius soli.
2017-11-03 22:27:43
....sante parole la Svizzera ,nonostante il sarcasmo generale nei suoi confronti,da parte degli italiani......e' una VERA DEMOCRAZIA.....,quando una legge potrebbe essere impopolare.......chiedono al popolo di esprimersi.........non a lauree o pietri o franceschi o mattei.....!
2017-11-03 19:27:35
Minore non accompagnato che sta qui grazie alla legge recentemente approvata dalla sinistra? Oppure un nato in Italia candidato allo ius sola? Mah...
2017-11-03 18:00:23
Spiegatemelo perche' proprio non riesco a capirlo. E' assodato che da anni la zona fra via Piave e via Cappuccina e' un centro di spaccio per spacciatori tunisini e nigeriani. Cosa aspettano i signori prefetto e questore a ordinare di circondare la zona, e a prendere ad uno ad uno i tunisini e i nigeriani ed inviarli ai C.I.E per il loro rimpatrio coercitivo??? Cosa aspettano??? C'e' qualche forza politica che glielo impedisce?