Assedio dei residenti alla casa dello spaccio di via Giustizia

PER APPROFONDIRE: droga: degrado, mestre
Assedio dei residenti alla casa  dello spaccio di via Giustizia
MESTRE - Una sessantina di persone hanno dato vita nel pomeriggio a una manifestazione davanti all'ex segheria di via Giustizia, nei pressi della stazione di Mestre, occupata da spacciatori e tossicodipendenti.

Una situazione di degrado per la quale i residenti, guidato dal Comitato Marco Polo, chiedono da tempo interventi drastici per evitare che la zona diventi un'isola di illegalità in un'area critica per la sicurezza e l'ordine pubblico. All'interno dell'ex segheria ci sono materassi e coperte, segno della presenza continua di disperati e malviventi.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 16 Settembre 2017, 18:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Assedio dei residenti alla casa dello spaccio di via Giustizia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2017-09-17 21:34:50
Esistono le ruspe,in una giornata riducono tutto in un cumulo di macerie.Appena cominciano a demolire gli occupanti abusivi scappano da soli.
2017-09-18 11:10:28
ma non serve l'assenso dei proprietari?
2017-09-17 18:24:15
Come al solito Brugnaro assente!...
2017-09-17 17:10:41
Per anni avete votato a sinistra! Questi sono i risultati cari compagni: non vi lamentate adesso!
2017-09-17 16:44:44
Il p├Ęrefetto e il questore cosa fanno? Nulla. Aspettano sempre l'imput dai politici.