Cento posti ma nessun candidato
«La voglia di lavorare scarseggia»

PER APPROFONDIRE: candidati, eurointerim, lavoro, offerte, venezia
Cento posti ma nessun candidato, «La voglia di lavorare scarseggia»

di Davide De Bortoli

SAN DONA' DI PIAVE - «Cento posti di lavoro nel Basso Piave ma non si presenta nessuno». Una dichiarazione clamorosa quella di Laura Girardi, responsabile della filiale di San Donà di Eurointerim. La ricerca di occupazione è una priorità per molti in questo momento di crisi, ma spesso domanda e offerta non si incontrano. «Da un mese abbiamo almeno 100 richieste ma nessuno si presenta - continua la manager una quarantina di esse sono a partenza immediata ossia se il dipendente risponde alle caratteristiche viene assunto subito». Per altre 60 si tratta di valutazioni, ossia ricerche meno urgenti, «anche in questi casi però non troviamo nessuno - aggiunge Girardi - quando sento parlare di crisi penso che piuttosto sia la voglia di lavorare a scarseggiare». Il settore con più offerte è quello metalmeccanico...
 
 

LA CONTRADDIZIONE Arrivano in 800 per un posto da infermiere all'ospedale del Lido
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Novembre 2016, 14:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cento posti ma nessun candidato
«La voglia di lavorare scarseggia»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 67 commenti presenti
2016-11-14 11:37:55
Chissà che fila stamattina
2016-11-14 11:04:25
Nessuno è obbligato a rivolgersi alle agenzie per il lavoro. Faccia pure riferimento al Centro per l'Impiego (ex Ufficio di Collocamento). AUGURI! :)
2016-11-14 10:52:24
Sicuro che la sua non sia semplice frustrazione? Conosco almeno 5-6 ingegneri (non è il mio campo) che hanno trovato lavoro tramite A.p.L., in ottime aziende e con retribuzioni invidiabili...
2016-11-14 10:49:00
Giusto! Stiamo tutti a casa senza lavorare così quei manigoldi crepano di fame!!!111!11!1!
2016-11-14 10:47:52
Quando si ha una certa età, poche idee e ben confuse, si vuole dire la propria, MA non si sa cosa dire...