Incendio della stufa a pellet, salva la madre invalida dal rogo

Incendio della stufa a pellet, salva  la madre invalida dal rogo

di Renzo Favaretto

SCORZÈ - Paura ieri a Scorzè  per un incendio: poco dopo le 10 le fiamme, come raccontano alcuni testimoni, si sono sprigionate con una forza incontenibile al pian terra della villetta tra le grida di aiuto dei vicini e di qualche passante. Diego Michieletto, 42 anni, è riuscito anche a portare fuori l'auto dal garage prima che esplodesse.

La donna invalida, madre del proprietario, priva di una gamba per un incidente stradale di 10  anni fa, è stata salvata dal figlio:  «Ha febbre e sotto choc  ma è fuori pericolo. Si temeva che a causa del fumo non potesse più respirare. Se non fosse stato per la prontezza di spirito del figlio ora saremo qui a compiangerla». La pensionata abita nella villetta che a suo tempo era stata costruita dal marito. Mentre il figlio, che lavora alla San Benedetto, e la nuora, vivono al piano superiore, la vedova invalida usufruiva dell'appartamento ricavato al pianterreno.
 


L'incendio pare si sia stato innescato dal malfunzionamento di una stufa a pellet .




 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 22 Gennaio 2018, 08:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incendio della stufa a pellet, salva la madre invalida dal rogo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
APPROFONDIMENTI
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-01-22 16:02:08
In ogni cosa la manutenzione è indispensabile se si vuole esser sicuri....anche del nostro corpo e della nostra mente!
2018-01-22 10:17:12
Da quanto tempo non pulivano la stufa? Io sto per comprarne una e discorrendo con una venditrice di una nota ditta dell'alto vicentino alla domanda circa il pericolo d'incendio mi ha detto di aver avuto a che fare con gente che gli si era incendiata la stufa ma...a conti fatti erano dieci anni che non ne curavano la manutenzione!