Malore e poi cade in acqua, trovato morto annegato sulla spiaggia

PER APPROFONDIRE: cavallino, davide gdah, morto, spiaggia
Davide Gdah
CAVALLINO - Un uomo di 30 anni, Davide Gdah, è morto probabilmente per annegamento a Cavallino Treporti (Venezia). Il corpo è stato trovato sulla battigia, in spiaggia, nel primo pomeriggio e non presenta segni di violenza.
L'ipotesi degli investigatori è che  sia caduto accidentalmente da un pontile o sia finito in acqua dopo essere stato colto da un malore. La vittima viveva poco distante dalla spiaggia con la madre: pare fosse in spiaggia per cercare vongole.

A dare l'allarme, attorno alle 13 di ieri, è stato un passante che vista la giornata di sole si stava concedendo una passeggiata in riva al mare. Arrivato all'altezza dell'accesso al mare di via Tevere l'uomo ha visto qualcosa affiorare dall'acqua.  L'allarme è scattato immediatamente e sul posto sono intervenuti i militari della Guardia Costiera. A ruota sono giunti gli agenti del commissariato di Polizia di Jesolo che hanno avviato tutti gli accertamenti del caso e i carabinieri della stazione di Ca' Savio in supporto operativo. A quanto pare il ragazzo sarebbe uscito di casa la sera precedente per recarsi in spiaggia e raccogliere vongole.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 16 Febbraio 2019, 20:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Malore e poi cade in acqua, trovato morto annegato sulla spiaggia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-02-17 21:37:36
.... annegato e pure bagnato..
2019-02-17 14:57:44
sicuramente non si va di sera a vongole.ieri la bassa marea era verso le 2 del pomeriggio. forse qualco altro motivo. mi dispiace.
2019-02-17 05:40:06
Poveraccio! Spiace a tutti quando capita ad una persona così giovane.