Giovedì 9 Agosto 2018, 12:32

Chiama i soccorsi, si accascia sul gradino e muore a 24 anni

PER APPROFONDIRE: morte improvvisa, venezia
Chiama i soccorsi, si accascia sul gradino e muore a 24 anni

di Giorgia Pradolin

VENEZIA - Si è accasciato sul gradino del negozio Metropoli dopo aver chiamato lui stesso il 118. Aveva fornito agli operatori sanitari la sua condizione e il punto esatto in cui si trovava: sotoportego Falier, davanti al campo Santi Apostoli a Cannaregio. Ma nonostante l'intervento del Suem e circa mezz'ora di tentativi per rianimarlo, per lui non c'è stato niente da fare. Il cuore di Peng Liu Davide, come lo conoscevano tutti, nazionalità cinese, si è fermato ieri mattina, a soli 24 anni. Era titolare da circa un anno del ristorante Al Corner che si trova nell'omonimo campiello, quello del ponte dei Zogatoi. Il ragazzo si è sentito male proprio lì vicino, per quello che al momento sembra un improvviso arresto cardiaco. Il 24enne si era trasferito a Venezia da giovane ed era molto conosciuto in terraferma,
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Chiama i soccorsi, si accascia sul gradino e muore a 24 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-08-09 16:43:12
Mi dispiace tantissimo perche' era pur sempre una giovane vita. Sulla cucina veneziana gestita da stranieri..no comment!
2018-08-10 08:06:55
Era sufficiente "Mi dispiace tantissimo perche' era pur sempre una giovane vita"