Lite fra conviventi: lui ha la peggio. Ferite da taglio e frattura alla mano

PER APPROFONDIRE: fidanzati, lite, venezia
Lite fra conviventi: lui ha la peggio  Ferite da taglio e frattura alla mano
VENEZIA - I Carabinieri di Venezia sono intervenuti, in un appartamento del Sestiere di Cannaregio in pieno centro storico, a seguito di una violenta lite tra una coppia di Veneziani, lei 33 enne, e lui 46enne, legati tra di loro da un rapporto di convivenza.

L'alterco, scoppiato per cause in corso di accertamento ma che sembrerebbe legato al fatto che il loro rapporto appariva deteriorato e si avviava alla conclusione, sarebbe scoppiato a seguito del rifiuto da parte della donna di far entrare il convivente nell'abitazione. Dopo una fase iniziale di insulti verbali si sarebbe passati alle vie di fatto. Alla fine ad avere la peggio, tra i due, è stato soprattutto l'uomo che ha riportato ferite da taglio multiple su varie parti del corpo, presumibilmente procurate con un pezzo di vetro derivante forse da una bottiglia o da un quadro, oltre alla frattura del "quinto" metacarpo della mano destra. La prognosi è stata di 30 giorni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 8 Febbraio 2019, 14:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lite fra conviventi: lui ha la peggio. Ferite da taglio e frattura alla mano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-02-10 05:40:34
Vedo i soliti commenti che giustificano la violenza/arroganza posta in essere dalla Signora (questo leggo nell'articolo)... siamo il solito popolino rozzo, ignorante e soprattutto retrogrado!
2019-02-09 07:34:00
tipica lesione da pugno, lo scaltro avrà dato un pugno ad un vetro
2019-02-08 19:28:43
donna manesca cuor ti rinfresca. chissà che le aveva fatto.
2019-02-08 19:09:32
vai a nanna def
2019-02-08 18:53:58
Quando la fiaccolata?