Mercoledì 13 Giugno 2018, 21:53

Venicetown, Brugnaro si scaglia contro Report: «Vigliacca e fasulla»

PER APPROFONDIRE: brugnaro, report, sindaco, speculazione
VENEZIA Il sindaco Luigi Brugnaro

di Michele Fullin

VENEZIA - La trasmissione Report, con un nuovo servizio su Venezia mette in croce la gestione della città e soprattutto il sindaco Luigi Brugnaro, con alcune vicende in cui viene accusato di conflitto d'interessi, come i Pili, un terreno strategico ai margini della laguna che il Brugnaro imprenditore acquistò più di 10 anni fa da un'asta del Demanio. Ora questo terreno, una volta bonificato, potrebbe diventare un'importante lottizzazione privata con al centro quel palasport di cui la sua Reyer campione d'Italia in carica ha bisogno da tempo.

IL CASO
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Venicetown, Brugnaro si scaglia contro Report: «Vigliacca e fasulla»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 44 commenti presenti
2018-06-14 10:57:03
Io ho visto purtroppo l'amara realtà di una città unica al mondo (non è un modo di dire) svenduta ai cinesi, alle multinazionali, ai malavitosi. E sia le amministrazioni di sinistra che l'attuale hanno lasciato e lasciano fare. Venezia è patrimonio mondiale dell'UNESCO, ma solo sulla carta. E' scandalosa la vendita a imprenditori stranieri e multinazionali di palazzi storici, i quali vengono poi snaturati a fini di lucro, come è scandaloso che si diano ancora concessioni per la costruzione di alberghi e ostelli in terraferma, naturalmente di proprietà straniera, quando Venezia, che è oggettivamente piccola e delicatissima, può accogliere un numero contenuto di turisti. Ci si arrampica sugli specchi inventando dei palliativi come i tornelli o le telecamere contapersone, quando bisognerebbe dire invece prima di tutto STOP allo sviluppo turistico della terraferma e allo sfruttamento sconsiderato di un bene che una volta distrutto nessuno sarà più in grado di riportare in vita.
2018-06-14 07:10:13
LA VERITA' NON E' MAI VIGLIACCA E FASULLA!!!
2018-06-13 23:49:11
Signor sindaco invece di parlare per niente si muova vada nei sestieri e parli con la gente comune, quella che e' costretta a vivere e convivere col degrado e provveda, guardi che e' lei che deve dimostrare il contrario di quanto sostenuto da Report ma non a "ciacoe" ma con i fatti
2018-06-14 12:07:07
Risponda nel merito anzichè alzare cortine fumogene e si ricordi che visto che per lui una manifestazine di 1200 persone sono 4 gatti si ricordi che è stato votato da meno di 56.000 persone su 217.000 aventi diritto cioè 3 veneziani su 4 non l'hanno votato ripeto risponda nel merito e si ricordi che è sindaco non padrone di venezia lui che a venezia manco vota....
2018-06-14 09:01:03
Ribatta punto per punto nei dovuti modi e termini.