Mercoledì 13 Giugno 2018, 21:53

Venicetown, Brugnaro si scaglia contro Report: «Vigliacca e fasulla»

PER APPROFONDIRE: brugnaro, report, sindaco, speculazione
VENEZIA Il sindaco Luigi Brugnaro

di Michele Fullin

VENEZIA - La trasmissione Report, con un nuovo servizio su Venezia mette in croce la gestione della città e soprattutto il sindaco Luigi Brugnaro, con alcune vicende in cui viene accusato di conflitto d'interessi, come i Pili, un terreno strategico ai margini della laguna che il Brugnaro imprenditore acquistò più di 10 anni fa da un'asta del Demanio. Ora questo terreno, una volta bonificato, potrebbe diventare un'importante lottizzazione privata con al centro quel palasport di cui la sua Reyer campione d'Italia in carica ha bisogno da tempo.

IL CASO
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Venicetown, Brugnaro si scaglia contro Report: «Vigliacca e fasulla»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 44 commenti presenti
2018-06-15 17:12:54
bigona tassare a morte le seconde case! solo cosi Venezia rinascera'!...
2018-06-16 01:50:10
no e xe "seconde case": De soito xe residente un fio disgrassia' fora-corso da quindeseani o el nono col serveo in pape, in realta' "domiciliato" da so fia... :o)
2018-06-14 16:34:22
a ridatece l'orsetto orsoni (che voleva fare di pietra il provvisorio dell'accademia) o il filosindaco cacciari (che ha fatto di pietra il quarto provvisorio ponte - finch'e' sta su...)
2018-06-14 15:55:58
Concordo con Capitano Willard: auree le parole della canzone che cantava Caterina Caselli (La verità, mi fa male, lo so!).
2018-06-14 15:50:14
Sindaco incapace, però capace per i suoi interessi!!!