Stroncata dal male a 3 anni, morta nel giorno di San Valentino, famiglia distrutta

PER APPROFONDIRE: bambini, dounia, morta, musile, san valentino
La piccola Dounia

di Fabrizio Cibin

MUSILE - La piccola Dounia ora riposa a Musile, il paese natale del papà. C’è un intero paese sconvolto dopo avere appreso la terribile notizia della morte della figlioletta di Giancarlo Montagner: il papà abita con la famiglia a Sant’Andrea di Barbarana, nel Trevigiano, ma ha mantenuto a Musile i suoi legami più stretti.

La figlia Dounia aveva solo 3 anni ed è venuta a mancare a causa di una malattia che l’aveva colpita mesi fa. La tragedia si è consumata il 14 febbraio, nel giorno di San Valentino, in paese festeggiato in modo particolare e che quest’anno è stato dedicato proprio a tutte le donne, di ogni età, che in vari modi hanno sofferto o stanno soffrendo.


   
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 18 Febbraio 2018, 06:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Stroncata dal male a 3 anni, morta nel giorno di San Valentino, famiglia distrutta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-02-18 08:12:22
Che malattia?
2018-02-18 10:30:10
Del fatto che per tutta la vita in qualsiasi ufficio gli avrebbero chiesto almeno due volte il nome non sapendo come si scrive .
2018-02-18 12:12:09
Dounia e' un nome nordafricano. C'era un'attivista marocchina finita sulle cronache proprio perche' attiva in difesa delle donne e per questo oggetto di violenze da parte di integralisti islamici. Coppia mista o genitori molto fantasiosi ? In ogni caso, povera cucciola ...