Amanti focosi a Rialto, sesso in calle davanti ai passeggeri del vaporetto

PER APPROFONDIRE: amanti focosi, degrado, venezia
Un frame del video ripreso dai passanti
VENEZIA - (g.prad.) Quando si pensa che il malcostume estivo abbia toccato il fondo visti i motli precedenti, ecco che compaiono gli esibizionisti di turno a scalare la classifica. L'altra  notte nella centralissima Rialto due focosi amanti orientali si sono lanciati in un rapporto sessuale in bella vista sulla riva di Palazzo dei Camerlenghi che dà sul Canal Grande. Posizioni diverse esplicite ai piedi del ponte di Rialto, lui con i pantaloni abbassati e lei con il vestito alzato, davanti al passaggio dei vaporetti notturni che transitavano sotto il ponte.

Molti passeggeri hanno urlato (di tutto) alla coppia esibizionista ma per tutta risposta i due orientali, tra i 25 e i 30 anni, invece di nascondersi e vergognarsi, hanno proseguito con le loro posizioni del Kamasutra, anche alzando una mano per salutare i passanti. La scena è andata avanti per un po', tanto che un commerciante veneziano, disgustato, ha chiamato il 113. «Era l'una e mezza, avevo chiuso il bar e stavo tornando a casa in barca - spiega Marco Guerra del bar Naranzaria  - quando ho assistito allo show di questi due che senza pudore e mezzi nudi, si sono messi in varie posizioni... Ho chiamato la polizia».

Gli agenti  hanno fermato e identificato i due turisti esibizionisti, ma non è ancora chiaro se siano stati sanzionati perché, nel frattempo, ricomposti.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 9 Agosto 2017, 05:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Amanti focosi a Rialto, sesso in calle davanti ai passeggeri del vaporetto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 37 commenti presenti
2017-08-10 09:14:15
Comunque sempre meglio di amanti focosi un pochino indecenti piuttosto che camion autisti impazziti che ti investono in Francia
2017-08-10 09:03:53
diciamo che in camera avevano l'aria condizionata, forse stavano meglio.
2017-08-10 07:28:05
Mancano fotografie della vita notturna ai tempi della Serenissima Repubblica de Venessia..altrimenti ne potremmo scoprire delle belle.Questi ed altri credono troppo al clima Carnevalesco...propagandato nei messaggi pubblicitari. Hanno capito male, Invece del SEMEL IN ANNO LICET INSANIRE,hanno inteso SEMPER IN ANNO...
2017-08-09 17:49:26
In America la chiamano "sindrome del vetro rotto": quando un edificio rimane con un vetro rotto, un po' alla volta qualcuno rompe a sassate anche gli altri. Se le regole non vengono fatte rispettare, va a finire che nessuno le rispetta piu'.
2017-08-09 17:20:57
Certo è che da quando c'è gigio a venezzia regna la più totale anarchia........comunque la colpa è soprattutto di voi venezziani che ve ne state a casa a postare i commenti astiosi ma fare qualcosa in prima persona mai....hahhaahahahahahaahahaha...continuate a lagnarvi che ci pensa gigio e la sua comica giunta a risolvere i problemi della vostra cittadina......ciao...ciao e ciao.