Albergatore cade nella piscina ghiacciata: trovato morto dal figlio

PER APPROFONDIRE: albergatore, hotel esplanada, morto, piscina
Albergatore cade nella piscina ghiacciata: trovato morto dal figlio
BIBIONE - Un albergatore di 78 anni, Giorgio Clementi, è stato trovato morto nella piscina del suo hotel, l'Esplanada. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio a Bibione. L'uomo in questi giorni di temperature sotto lo zero era solito andare a rompere il ghiaccio che si formava sulla superficie dell'acqua della piscina nelle prime ore del pomeriggio. Non vedendolo rientrare, oggi il figlio è andato a cercarlo e l'ha visto che galleggiava in piscina, privo di vita. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e il Suem. Con ogni probabilità sarà disposta l'autopsia per capire se l'uomo è caduto in acqua in seguito a un malore o si è trattato di un tragico incidente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Gennaio 2017, 19:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Albergatore cade nella piscina ghiacciata: trovato morto dal figlio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-01-12 12:56:51
non lo sapevo e vi ringrazio per la risposta. resta il fatto che a 78 anni è meglio se certi lavori li fanno i giovani.
2017-01-12 11:34:31
Copertone , mai avuto una piscina? Lo sai che non vanno mai svuotate completamente specie d'inverno !
2017-01-12 10:09:40
se fai un giro noterai che d'inverno le piscine non sono mai vuote del tutto. Infatti su un sito specializzato ho trovato questo.."E’ IMPORTANTE NON LASCIARE MAI LA PISCINA COMPLETAMENTE VUOTA DURANTE L‘INVERNO! La mancanza dell’acqua può infatti alterare l’equilibrio delle forze che agiscono sulla struttura, lasciando persistere solo la spinta del terreno verso l’interno (pericolo presente prevalentemente nelle piscine fuori terra parzialmente o completamente interrate). Inoltre, senza la presenza dell’acqua si avrà un’usura precoce dei rivestimenti (di qualsiasi tipo essi siano) favorendo la possibilità di infiltrazioni dall’esterno di eventuali falde freatiche, con problemi di distaccamento dello stesso rivestimento o rigonfiamenti del PVC, con formazione di macchie e muffe difficili da eliminare."
2017-01-12 08:17:03
Cde accidentalmente in acqua? Ma va la!
2017-01-11 21:03:20
perchè non l'hanno svuotata?