Affittacamere abusivi: due appartamenti di lusso con letti e tavoli buttati là

PER APPROFONDIRE: abusivi, affittacamere, venezia
Affittacamere abusivi: due appartamenti di lusso con letti e tavoli buttati là

di Michele Fullin

VENEZIA - Eccolo, il business che sta rovinando Venezia: quello della trasformazione di alloggi residenziali in strutture turistiche e per giunta completamente abusive. Guadagnano un mucchio di soldi affittando in nero stanze arredate alla bell'e meglio e poi non pagano nulla di tasse allo Stato e alla città. Quello che ha scoperto il Nucleo tributario del servizio attività produttive della polizia locale, diretto dal Commissario Capo Flavio Gastaldi è quasi incredibile, visto che le strutture sono affacciate sul bacino di San Marco.



AFFITTACAMERE
Gli agenti avevano ricevuto la segnalazione da altri uffici comunali, quasi non credevano ai loro occhi: si trovavano in appartamenti con finiture di lusso ma con arredamenti piazzati là dove si riuscivano a mettere: cassette al posto dei comodini, un tavolo da giardino per metterci sopra il televisore. Totale, due affittacamere completamente abusivi nello stesso edificio a due passi da piazza San Marco. Le due attività offrivano 12 camere e servizio di prima colazione con personale dipendente a disposizione esclusiva degli ospiti. Le verifiche, hanno portato una multa di 8mila euro...

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 14 Aprile 2018, 11:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Affittacamere abusivi: due appartamenti di lusso con letti e tavoli buttati là
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2018-04-16 09:46:45
Sono d'accordo con gli altri commentatori, la multa e' troppo 'blanda', e' ora di distribuire punizioni ESEMPLARI! I cinesi evadono qui a Venezia, ma non si sognerebbero mai di farlo in Cina sapete perch├ę ? L'evasione fiscale e' punita con la pena di morte! In realt├á in Cina puniscono con la pena capitale i seguenti reati finanziari: corruzione (art.383) concussione (art. 383) appropriazione indebita (art.383) rivendita di ricevute fiscali (art. 206) evasione fiscale (art. 205) contraffazione finanziaria (art. 170) speculazione frode (art. 192) frode finanziaria o assicurativa (art. 194) frode con carta di credito (art. 195) estorsione ricatto contrabbando (art.151) Quindi tutti i truffaldini Cinesi con appoggio di basisti Italiani vengono qui ma a casa loro non si sognerebbero mai di comportarsi cosi'.
2018-04-15 10:17:24
Se si erano messi online..prima o poi ...li avrebbero beccati.Meglio il passaparola , ma se poi ti capitano clienti insolventi , ladri di cassette o biancheria , o ricercati? La legalita'ha i suoi pro ed i suoi contro, con le tasse si pagano servizi ( asportazione rifiuti, smaltimento fognario delle abbondanti deiezioni e sicurezza)
2018-04-15 08:52:51
saranno i soliti italiani che hanno beneficiato del soggiorno obbligatorio grande invenzione del loro amico Andreotti.... mah... W San Marco
2018-04-14 21:03:07
8000 euro di multa.??? e da quanti anni vanno avanti cosi. almeno 80 mila. gli 8000 euri li guadagnano in un mese. fanno bene a essere abusivi del tutto, tanto ci si guadagna sempre. o sbaglio.???. ringo alberoni
2018-04-15 10:22:40
Ma chi ci guadagna, il proprietario o i proprietari dell'appartamento che si sobbarcano tasse, bollette e spese di manutenzione oppure chi lo gestisce? Se viene servita la prima colazione da personale dipendente mi sa tanto da dependance di qualche albergo nei paraggi.