L'auto vicino alla diga, lui scomparso. Corsa contro il tempo per trovarlo

Il lago artificiale di Sauris dove si cerca Marco Durigon

di Paola Treppo

RIGOLATO e TRIESTE - Corsa contro il tempo per salvare un uomo di 41 anni residente a Trieste, Marco Durigon, di cui si sono perse le tracce mercoledì scorso. L'uomo, dipendente della Regione FRiuli VG, dove si occupa di telecomunicazione, ha raggiunto il lago di Sauris con la sua auto, una Ford Focus bianca che è stata trovata dalla guardia forestale a poca distanza dalla diga.

L'uomo aveva raggiunto nei giorni scorsi i parenti a Rigolato, un piccolo comune della Carnia; sono stati loro a dare l'allarme non vedendolo rientrare e non riuscendo più a mettersi in contatto con lui. Le ricerche nell'area dell'invaso sono iniziate ieri, giovedì 12 aprile, anche con l'impiego di gommoni calati nello specchio d'acqua e sono state sospese con l'arrivo del buio.

I sommozzatori si sono immersi per una prima ricerca. Il maltempo non facilita l'intervento; ieri, infatti, pioveva molto e anche oggi le condizioni meteo non sono buone. Questa mattina alle 7 le ricerche sono riprese. A cercare Marco Durigon, che potrebbe essere caduto nell'invaso come avere avuto un incidente nei boschi, sono i militari del Sagf della Guardia di finanza di Tolmezzo, i vigili del fuoco e i volontari del Cnsas di Forni di Sopra. Sul posto anche tre unità cinofile per un totale di quindici tecnici del soccorso. Le perlustrazioni di ieri hanno interessato il tratto a valle della diga sul fondo del solco vallivo, circa 50 metri di dislivello sotto l'automobile trovata parcheggiata. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Aprile 2018, 09:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'auto vicino alla diga, lui scomparso. Corsa contro il tempo per trovarlo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti