Due 16enni ospiti in struttura presi a rubare: riaccolti subito al centro

PER APPROFONDIRE: cividale, denunce, furti, ladri, minorenni, udine
I carabinieri di Udine e di Martignacco durante un controllo al centro commerciale Citta Fiera

di Paola Treppo

MARTIGNACCO e CIVIDALE DEL FRIULI (Udine) - Due ragazzini stranieri di 16 anni di nazionalità albanese che sono ospiti di una struttura protetta per minori non accompagnati di Cividale del Friuli sono stati presi dai carabinieri dopo aver rubato in due negozi del centro commerciale Città Fiera di Martignacco, polo dello shopping alle porte di Udine. 

Nella mattinata di venerdì 17 marzo, i due minori si sono spostati da soli da Cividale a Udine e hanno raggiunto il centro commerciale. Qui hanno fatto un giro dei punti vendita e poi sono entrati in due negozi per rubare, al Terranova e all'IntelliGent Store. Fingendo di essere interessati a comprare alcuni articoli in vendita, hanno sottratto dagli scaffali degli abiti per circa 50 euro di valore. Il loro comportamento sospetto non è passato inosservato ai cassieri e ai responsabili dei due negozi che hanno chiamato i carabinieri della stazione di Martignacco.

Giunti sul posto, i militari dell'Arma hanno pizzicato i ragazzini con la merce rubata, li hanno identificati, quindi denunciati a piede libero per furto alla Procura della Repubblica per i minorenni di Trieste. Quindi i due giovani albanesi sono stati riaccompagnati nella struttura di Cividale del Friuli dove continueranno a essere seguiti e ospitati. I capi di abbigliamento rubati sono stati restituiti ai due negozi del Città Fiera. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 19 Marzo 2017, 12:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Due 16enni ospiti in struttura presi a rubare: riaccolti subito al centro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-03-20 10:56:01
e rimandarli in albania non si può?