Danno fuoco alla palestra del Comune: denunciati 3 ragazzi

PER APPROFONDIRE: incendio, minorenni, palestra, ronchis
La palestra danneggiata

di Paola Treppo

RONCHIS e LATISANA (Udine) - Sono stati tre ragazzi, due di 19 anni e un minorenne, del Latisanese, a incendiare la palestra comunale di Ronchis lo scorso 10 luglio, causando un danno di circa 30mila euro. 

A denunciarli a piede libero alla Procura di Udine e alla Procura dei Minori di Trieste sono stati i carabinieri della stazione di Latisana, a seguito di una articolata e delicata indagine. 

I giovani erano entrati in palestra nella notte e avevamo messo alcune sedie una sopra all'altra, per poi darle alle fiamme causando un incendio che ha distrutto le sedie e che ha gravemente danneggiato il pavimento della palestra, che è in legno.

Spaventati da quello che avevano fatto, poi i giovani avevano spento il rogo da soli usando le manichette del sistema antincendio della palestra. Il danno era stato scoperto così solo la mattina successiva. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Luglio 2018, 13:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Danno fuoco alla palestra del Comune: denunciati 3 ragazzi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-07-19 14:23:46
sarebbe ora di non omettere la nazionalità di questi fenomeni se no è inutile scrivere mezze notizie
2018-07-17 15:59:45
30.000 diviso 3 fa 10.000, un anno di lavoro non retribuito, alcune aziende della zona si facessero carico della sistemazione del danno in cambio della manodopera di questi bravi ragazzi (festivo il lunedì, lavorativi sabato e domenica).
2018-07-17 19:12:29
30.000 diviso 1 fa 30.000 euro a carico dei genitori del minorenne. I due maggiorenni non disporranno certo di 10.000 euro a testa in controvalori da sequestrare...
2018-07-17 14:46:15
Qualcuno vuole indovinare l'origine di questi bravi ragazzi... ?
2018-07-17 19:02:20
Se l'origine è quella,hai voglia di vender tapperi per recuperare 30000 euro...