Mercato auto stabile solo grazie ai km zero: Udine cala, cresce Trieste

Mercato auto stabile solo grazie ai km zero: Udine cala, cresce Trieste

di Paola Treppo

FRIULI VENEZIA GIULIA - Mercato auto stabile in Friuli Venezia Giulia solo grazie ai mezzi chilometri zero. Da gennaio a giugno 2018 sono state immatricolate quasi 20mila vetture e fuoristrada. Il mercato dell’auto, quindi, dopo la ripresa dell’ultimo triennio, rimane stabile in Fvg. Nel primo semestre di quest'anno sono stati immatricolati 48 veicoli in più dello stesso periodo dell’anno precedente: da 19.641 a 19.689, con un +0,2%. I numeri rimangono lontani dal periodo pre crisi, quando si superavano le 50mila unità annue, ma soprattutto sono gonfiati dai km zero.

Lontani dal periodo pre crisi
«La tenuta è conseguenza degli sforzi dei concessionari - dice Giorgio Sina, capogruppo di Auto moto e ricambi di Confcommercio provinciale di Udine e del Fvg -. Alla ripresa degli ultimi anni non ha fatto seguito, infatti, il consolidamento del mercato. La situazione resta difficile: faremo fatica a mantenere i livelli del 2017».

Cresce Trieste, Udine in calo
Il mese di giugno è in linea con il dato semestrale. Stando al complesso delle cifre comunicate da Confcommercio, il totale delle immatricolazioni dello scorso mese in Fvg è di 3.274, vale a dire 13 in meno del giugno 2017 (-0,4%). A crescere è Trieste (+15,3%), quindi Gorizia (+6,8%), mentre Pordenone è stabile (+0,7%) e Udine in calo (-7,3%).

Il gruppo Auto moto e ricambi ha reso noto oggi, giovedì 12 luglio, anche i dati di dettaglio di gennaio-giugno per provincia. Il +0,2% regionale è il risultato di segni positivi in tre delle quattro province del Fvg. Trieste è in testa alla classifica con la più alta percentuale positiva (+7,5%), seguita da Gorizia (+7,4%), Pordenone (+1,3%), con Udine al -4,1%.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Luglio 2018, 14:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mercato auto stabile solo grazie ai km zero: Udine cala, cresce Trieste
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti