Papà muore di cancro 2 anni dopo la mamma: 3 figli restano orfani

PER APPROFONDIRE: bibione, figli, marco azzan, moglie, morto
Il locale e Marco Azzan

di Marco Corazza

MARANO LAGUNARE - Prima era accaduto alla mamma, a distanza di due anni il male si prende anche il papà: e tre ragazzi rimangono orfani. Si è spento ieri all'alba Marco Azzan, 46 anni, di Bibione, gestore di un'osteria a Marano Lagunare, nella Bassa friulana. Solo a fine gennaio dl 2016 lo stesso tragico destino era toccato alla moglie Doriana.

Ad annunciarlo è stato il parroco, don Andrea Vena, che ha suonato le campane: «È morto il bibionese Marco Azzan - ha poi scritto sui social - Non ci sono parole, resta solo la preghiera». Tanti  i messaggi dei bibionesi che hanno postato il loro messaggi di dolore e vicinanza per i familiari e per i tre figli del ristoratore, di 8, 18 e 20 anni.

«Marco è stato un mio compagno di scuola - ricorda l'ex sindaco di San Michele al Tagliamento, ora consigliere, Giorgio Vizzon - Dopo le medie aveva scelto la scuola alberghiera».
Gestore dell'osteria Al Marinaio, in centro storico a Marano, Marco Azzan aveva continuato a lavorare dividendo il tempo libero con i suoi tre amati figli. 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 24 Maggio 2018, 05:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Papà muore di cancro 2 anni dopo la mamma: 3 figli restano orfani
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-05-24 21:18:08
E c'è chi dice ancora che dio esiste.........
2018-05-24 16:08:38
condoglianze ai figli, contrariamente ai loro coetanei dovranno darsi da fare per la vita.
2018-05-24 14:59:30
Difficile capire perche' questo giornale pubblichi tutte le morti per tumore in Veneto oltre alla fotografia. Ai miei tempi queste morti venivano messe in due righe in quindicisima pagina. E senza aspecificare l'esatta causa della morte. Cambiano i tempi e tutto viebe spettacolarizzato, ahime'.
2018-05-24 15:19:40
Lettore avvisato lettore stressato ed insicuro, oltre che arrabbiato per l'invasione di nutrie ed immigrati. La gente stressata vota per la Lega.
2018-05-24 14:30:48
Che disgrazia! Speriamo che lo Stato ricominci a guardare a questi italiani bisognosi.