Noto professore e Fisico di fama internazionale si accascia in riva al mare e muore

Noto professore e Fisico di fama internazionale si accascia in riva al mare e muore

di Paola Treppo

GRADO e TRIESTE - Fatale malore in spiaggia a Grado nella mattina di oggi, venerdì primo giugno. Un uomo di Trieste si è improvvisamente accasciato sulla sabbia nella zona degli stabilimenti balneari della Git, perdendo i sensi. Era a pochi metri dalla riva e i bagnini e la guardia costiera hanno cercato immediatamente di aiutarlo.

Ma per il bagnante, purtroppo, nonostante il tempestivo intervento sanitario, ormai non c'era più nulla da fare se non decretare il decesso, sopraggiunto con ogni probabilità per un infarto o comunque un malore fatale. Ottenuto il nulla osta da parte del magistrato di turno della Procura di Gorizia, la salma del triestino, 83 anni, è stata composta in cella mortuaria.

LA VITTIMA
Il bagnante deceduto è il professore Giancarlo Ghirardi. Fisico di fama internazionale, nato a Milano, era a Trieste da moltissimi anni, all'università e all'ICTP di Miramare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 1 Giugno 2018, 15:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Noto professore e Fisico di fama internazionale si accascia in riva al mare e muore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-06-02 09:00:57
Si e' dato da fare molto nel suo campo e la morte l'ha colto vivo.
2018-06-01 18:48:13
Siamo costernati per quel notissimo.