Malore sulla ferrata Senza Confini: donna elitrasportata in ospedale

Malore sulla ferrata Senza Confini: donna elitrasportata in ospedale

di Paola Treppo

PALUZZA e TAVAGNACCO (Udine) - Colta da un malore sulla Ferrata Senza Confini a Passo Monte Croce Carnico, tra il Monte Cellon e il Gruppo Coglians Chianevate (Paluzza), una donna di Tavagnacco di 64 anni, L.M. le sue iniziali.

L'hanno soccorsa, intorno alle 14.30 di oggi, domenica 5 agosto, i tecnici del Cnsas dalla stazione del soccorso alpino di Forni Avoltri; la friulana è stata recuperata con il verricello e trasportata dall'elisoccorso in ospedale a Udine per accertamenti; le sue condizioni non destano preoccupazione.

Prima che arrivasse l'elicottero sanitario, decollato dalla elibase Hems di Campoformido, la donna è stata raggiunta da cinque tecnici del soccorso alpino che l'hanno tranquillizzata e confortata. Al Passo Monte Croce anche alcuni tecnici del Sagf della Guardia di finanza di Tolmezzo pronti a collaborare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 5 Agosto 2018, 18:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Malore sulla ferrata Senza Confini: donna elitrasportata in ospedale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER