Le perpetue incastrano il ladro di offerte in chiesa con appostamenti

PER APPROFONDIRE: attimis, chiese, denunce, furto, ladro, offerte, perpetua
La chiesa di Racchiuso

di Paola Treppo

ATTIMIS (Udine) - Le perpetue incastrano il ladro di offerte nelle chiese con tanto di appostamenti. Alle donne che curano le chiese di San Silvestro Papa di Racchiuso e di Sant'Andrea Apostolo di Attimis, che è la Parrocchiale del paese della Val Malina, non era sfuggito né l'ammanco continuo nella cassetta delle offerte per le candele e per i poveri, né quell'uomo che veniva da fuori e che, invece di pregare, si aggirava con fare sospetto tra banchi e altari. 

Così hanno seguito tutti i suoi movimenti, sia dentro che fuori i due edifici sacri. Hanno visto che si allontanava a bordo di una macchina e hanno preso nota della targa. Quindi i due sacerdoti, don Vittorino Ghenda e don Bruno D'Andrea, hanno presentato una denuncia formale ai carabinieri della stazione di Faedis. I militari dell'Arma hanno svolto una veloce indagine e hanno individuato il sospettato. Le perpetue lo hanno riconosciuto l'uomo, un 54enne di Udine, M.B. le sue iniziali, che è stato denunciato a piede libero nei giorni scorsi per furto aggravato e continuato. 

I furti, una dozzina, tutti di poche decine di euro a "colpo", erano stati messi a segno nel mese di dicembre 2017 e in quello di gennaio scorso. Le due chiese sono sempre aperte di giorno per dar modo a fedeli e a turisti di pregare e di visitarle. Sono comunque sempre sorvegliate discretamente ma efficacemente dalla comunità locale e dai membri del consiglio pastorale come dimostra questo episodio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 21 Febbraio 2018, 14:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Le perpetue incastrano il ladro di offerte in chiesa con appostamenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-02-21 17:33:29
Se aspettano le mie offerte possono togliere le cassette...ma anche chiudere le chiese!
2018-02-21 17:28:14
Poverino forse era in difficoltà,tutti sanno che la chiesa è generosa e ricca vedi il Vaticano.
2018-02-21 15:52:06
il 54enne faceva più bella figura se chiedeva direttamente ai due parroci di essere aiutato. Se le cassette sono quelle delle elemosine servono per le persone in difficoltà.