Inzaghi: «Testa solo all'Udinese. Luis Alberto in campo dall'inizio»

PER APPROFONDIRE: inzaghi, lazio, udinese
Inzaghi: «Testa solo all'Udinese. Luis Alberto in campo dall'inizio»

di Valerio Cassetta

Vive alla giornata, Simone Inzaghi. Il tecnico della Lazio non pensa al derby di domenica prossima contro la Roma, ma è concentrato sulla gara di domani con l’Udinese. Alla vigilia della trasferta alla Dacia Area, l’allenatore biancoceleste ha parlato in conferenza stampa nel centro sportivo di Formello:

Vecchia Lazio. «Ho fatto i complimenti ai ragazzi lunedì mattina. Quella contro il Genoa è stata una partita importante contro una squadra che aveva quattro punti e una gara in meno. Dopo i complimenti però stavamo già pensando all’Udinese. Dovremo stare attenti».

Fase offensiva. «Devo essere bravo a scegliere la formazione migliore di volta in volta. Siamo stati il migliore attacco lo scorso anno e Immobile ora è nelle stesse condizioni della passata stagione. Per Caicedo contro il Genoa era la partita ideale. Di volta in volta dovrò essere bravo a scegliere per il bene della Lazio. Sarà il campo a giudicare».

Rosa. «Dovrò fare delle valutazioni. Oggi ci siamo allenati nel migliore dei modi. Sono tutti a disposizione, tranne Radu e Lukaku. Domani avremo un allenamento rigenerante. Nella mia testa c’è solo l’Udinese».

Regia. «Leiva per noi è importantissimo. Domenica ha fatto una grandissima partita. Lo stesso vale per Badelj, un grande giocatore che ci àa tante soluzioni. Leiva ha fatto 51 partite lo scorso anno, ne farà meno in questa stagione, ma resta imprescindibile».

Attacco. «L’unica cosa certa per domani è che giocherà Luis Alberto dall’inizio. Si è allenato bene e contro il Genoa non ha giocato. Dovrò cercare di scegliere al meglio».

Cambi. «Milinkovic domenica ha fatto un’ottima partita. L’ho visto in discrete condizioni oggi. E’ l’unico insieme ad Acerbi che dovrò valutare, non avendo mai riposato. Si è allenato bene e mi ha dato ampia disponibilità per giocare. Sappiamo di avere tre partite alla settimana, ma non era mai capitato di giocare domenica, mercoledì e sabato, come non era mai capitato di giocare domenica alle 15:00 dopo aver fatto l’Europa League il giovedì precedente».

Roma. «Si sa che il derby è una gara a sé, prima però troveremo una squadra che ha degli ottimi giocatori ed è molto organizzata».

El Tucu. «Correa sta facendo bene, come gli altri compagni d’attacco: Immobile, Luis Alberto e Caicedo. Correa ha la mia massima fiducia e ci darà soddisfazioni».

Chiave tattica. «Domani sarà una partita tosta, contro una squadra in salute con ottime ripartenze e con forza nelle gambe. L’Udinese ha giocatori di ottima qualità. Dovremo cercare di essere bravi, organizzati, lucidi e con tanta fame. Il campionato non aspetta nessuno. Testa solo ed esclusivamente all’Udinese».

Rientri. «Berisha e Luiz Felipe sono convocati. Dovrò fare delle valutazioni, ma ci saranno entrambi. Luiz Felipe dall’inizio? Ci sto pensando. Acerbi viene da quattro partite e anche Caceres e Wallace hanno giocato ultimamente. Luiz ha lavorato bene, sarà una delle valutazioni che mi porterò dietro».

Speranze. «Berisha ci darà qualcosina in più. Per lui sono stati due mesi intensi, ha qualità e ci dà soluzioni diverse: ha tempi di inserimento e di giocata».

Avversario. «Con i ragazzi abbiamo fatto un’attenta analisi dell’Udinese. I bianconeri si chiudono, sono bene allenati dal tecnico spagnolo Velazquez. Lasagna e De Paul ripartono bene, mentre Fofana, Barak, Bherami e Mandragora hanno grande fisicità».

Fascia destra. «Dovrò scegliere a destra e anche a sinistra tra Lulic e Durmisi. Marusic domenica ha fatto una buona gara, Patric è affidabile e Basta in Europa League ha fatto bene».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 25 Settembre 2018, 15:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Inzaghi: «Testa solo all'Udinese. Luis Alberto in campo dall'inizio»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti