Usa le federe per rubare oro e soldi: in manette il venditore porta a porta

PER APPROFONDIRE: arresto, furti, ladri, rom, udine, venezia
Usa le federe per rubare oro e soldi:  in manette il venditore porta a porta

di Paola Treppo

UDINE e VENEZIA - Stop alla "carriera" criminale di un cittadino rom di 54 anni nato a Dolo (Venezia) ma da tempo residente in provincia di Udine che con la scusa di proporre merce in vendita, ha ripulito diverse case durante l'assenza dei proprietari. Lo hanno arrestato ieri, giovedì 12 aprile, i carabinieri della stazione di Martignacco, comandata dal maresciallo maggiore Edoardo Ciappi, rintracciandolo dopo diversi mesi che era sparito dalla circolazione.

La scelta degli appartamenti 
L'uomo, H.C. le sue iniziali, agiva sfruttando la sua professione di venditore ambulante porta a porta; sceglieva con cura le porte cui bussare. La sua preferenza ricadeva sempre sulle case dove i proprietari erano assenti perché al lavoro o per un viaggio. A quel punto, con qualche complice, entrava in azione. Scassata la porta o la finestra poco visibili dalla strada, con rapidità rovistava all'interno delle stanze, alla frenetica ricerca di soldi e gioielli, con preferenza per gli anelli impreziositi da pietre dure.

I colpi a Premariacco e Tolmezzo
In pochi mesi, nell'inverno del 2016 l'uomo "visita" numerose case, tra le quali anche 4 appartamenti in provincia di Udine, 2 nel comune di Premariacco e altrettanti in quello di Tolmezzo. In una di queste occasioni trova diversi beni preziosi che vuole assolutamente rubare. Trovandosi a corto di una borsa per portarli via, non si perde d'animo: prende un cuscino, lo vuota dalla gommapiuma e usa la federa colorata come sacco per rubare il bottino.

Le denunce e le indagini
I proprietari, al loro rientro, trovano le loro case messe a soqquadro, le finestre scardinate e le porte spaccate. Chiamano i carabinieri e sporgono denuncia. Gli investigatori dell'Arma riescono a trovare preziosi indizi all'interno delle abitazioni svaligiate. Alcuni testimoni riconoscono il volto del venditore ambulante che si era notato in tutti i quartieri massacrati dai furti. Così i carabinieri di Martignacco hanno rintracciato e arrestato alla periferia di Udine il 54enne, e lo hanno accompagnato in carcere a Udine dove deve scontare un anno e otto mesi di carcere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Aprile 2018, 14:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Usa le federe per rubare oro e soldi: in manette il venditore porta a porta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti