Operaio cade da 3 metri in cantiere: accolto in terapia intensiva, grave

Operaio cade da 3 metri in cantiere: accolto in terapia intensiva, grave

di Paola Treppo

PONTEBBA (Udine) - Un operaio è caduto da tre metri di altezza mentre lavorava in un cantiere edile a Pontebba ed è stato elitrasportato a Udine in gravi condizioni, accolto in terapia intensiva all'ospedale Santa Maria della Misericordia.

L'uomo, dipendente interinale della ditta Zanini Legnami di Tolmezzo, è caduto da un terrazzo mentre stava installando un parapetto provvisorio; dopo un volo di tre metri è rovinato su un muretto in pietra; è successo intorno alle 15.30 di oggi, venerdì 14 luglio, in località Aupa, nel comune di Pontebba. Vittima dell'infortunio un uomo di Enemonzo di 55 anni, M.D.C. le sue iniziali. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Tarvisio. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 14 Luglio 2017, 19:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Operaio cade da 3 metri in cantiere: accolto in terapia intensiva, grave
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti