In bici al buio sotto la pioggia, il tir lo sorpassa e cade: è gravissimo

PER APPROFONDIRE: ciclista, codroipo, incidente, ombrello, pozzuolo, tir
In bici al buio sotto la pioggia, il tir lo sorpassa e cade: è gravissimo

di Paola Treppo

POZZUOLO DEL FRIULI e CODROIPO - Grave incidente nella periferia di Udine dove un uomo di Pozzuolo del Friuli che stava tornando a casa al buio in bicicletta sotto la pioggia, con l'ombrello in mano, è caduto ed è rovinato sull'asfalto al passaggio di un autoarticolato Iveco condotto da un operaio di 54 anni di Codroipo che lo aveva sorpassato poco prima.

Erano circa le 2 di questa notte, sabato 15 dicembre, quando il conducente del mezzo pesante ha sentito un rumore e ha visto qualcosa di strano sulla strada dopo essere transitato in via Selvuzzis, nella zona a poca distanza da Basaldella, sulla via per Pozzuolo. L'autotrasportatore si è fermato per capire cosa fosse successo e ha scorto subito il ciclista a terra, privo di conoscenza, con un grave trauma alla testa.

Ha chiamato subito il numero unico di emergenza Nue 112 facendo accorrere sul posto un'ambulanza. Il ciclista, 59 anni, E.P. le sue iniziali, è stato stabilizzato sul posto dal personale medico e trasportato in codice rosso all'ospedale di Udine. Le sue condizioni sono gravissime.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Udine per rilievi e accertamenti. La bici del ciclista di Pozzuolo è stata posta sotto sequestro; al momento non sembra ci sia stato alcun impatto tra l'autoarticolato e la bici. Pare che, con lo spostamento d'aria, al passaggio del tir vicino alla bici, anche per la presenza dell'ombrello aperto, il 59enne abbia perso l'equilibrio e sia caduto. La dinamica sarà chiarita in dettaglio nei prossimi giorni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 16 Dicembre 2017, 19:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In bici al buio sotto la pioggia, il tir lo sorpassa e cade: è gravissimo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-12-17 10:57:44
La maggior parte dei ciclisti viaggia a fari spenti la notte
2017-12-17 10:54:58
ciclista incoscente