Incastrata sotto guardrail all'uscita del casello dell'A23: giovane ferita

PER APPROFONDIRE: a23, autostrada, feriti, gemona, incidente, osoppo
Incastrata sotto guardrail all'uscita del casello dell'A23: giovane ferita

di Paola Treppo

GEMONA/OSOPPO (Udine) - Grave schianto lungo la autostrada A23 con una giovane donna di 31 anni finita sotto al guardrail, sulla rampa di accesso, con la parte anteriore della Lancia che stava guidando. L'incidente, che avrebbe potuto avere esiti ben più drammatici, non ha causato disagi al traffico ed è accaduto intorno alle 15.30 di oggi, martedì 5 dicembre, sul tratto dell’autostrada A23 Palmanova-Tarvisio compreso tra Gemona e Osoppo al km 44,9 e Carnia, al Km 59,6 in direzione di Tarvisio.

Sul posto è intervenuta l'equipe medica del 118 con una ambulanza che ha soccorso la giovane 31enne, una ragazza di Gemona del Friuli: nell'impatto la donna ha riportato ferite non gravi ed è stata accolta in ospedale. In A23 anche i vigili del fuoco per la bonifica del mezzo incidentato, la polizia stradale di Amaro comandata dall'ispettore capo Sandro Bortolotti e il personale di Autostrade per l'Italia. La 31enne stava uscendo dal casello di Gemona per tornare a casa
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 5 Dicembre 2017, 17:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incastrata sotto guardrail all'uscita del casello dell'A23: giovane ferita
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti