Giovedì 10 Gennaio 2019, 13:18

Chiede soldi all'amico all'estero, ma è una truffa dei pirati del web

PER APPROFONDIRE: estero, friuli, furti, identità, truffa, udine
Chiede soldi all'amico all'estero, ma è una truffa dei pirati del web

di Elena Viotto

UDINE - Ho bisogno di aiuto. Sono stato derubato. Puoi mandarmi i soldi per rientrare in Italia?. La richiesta di aiuto parte apparentemente dalla mail di un amico ma nasconde una vera e propria truffa. È solo un modo per spillare denaro al malcapitato, alla completa insaputa del reale intestatario della mail da cui sembra provenire l'Sos. Casi di frode della richiesta di aiuto si sono diffusi negli ultimi tempi anche in provincia di Udine e più in generale in Friuli Venezia Giulia.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Chiede soldi all'amico all'estero, ma è una truffa dei pirati del web
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-01-11 13:27:59
Internet coi suoi annessi e connessi (email, whatsapp, etc) e' un grande pollaio nel quale qualcuno campa alla grande di frodi. Prima di dare un centesimo a chiunque bisogna fare sempre le dovute verifiche. Non esiste che un conoscente ti chieda dei soldi via mail senza essere direttamente contattabile. Speriamo lo capiscano anche gli anziani, spesso soggetti a richieste di denaro da parte di sconosciuti per conto di persone care. Se non abbiamo niente da nascondere affidiamoci alle (vere) Forze dell'Ordine. Basta chiamere il 112