Speck, sauna e gite in carrozza: Sauris inaugura i mercatini

Speck, sauna e gite in carrozza: Sauris inaugura i mercatini

di Paola Treppo

SAURIS (Udine) - Nell’incantato borgo di Sauris, in Carnia, in questo incontaminato angolo del Friuli Venezia Giulia, antiche tradizioni, folclore, profumi e atmosfere suggestive si incontrano per i mercatini di Natale che saranno inaugurati questo veberdì 8 dicembre alle 10. Il mercatino resta aperto dalle 10 alle 19 non solo venerdì ma anche sabato 9 e domenica 10.

Tra le antiche case in legno e pietra
Sauris fa parte del club Borghi autentici d’Italia che promuove e valorizza i borghi più caratteristici d’Italia, con grande attenzione ai patrimoni urbani, culturali, architettonici, turistici e sociali che custodiscono. Val la pena una visita in questo piccolo e delizioso borgo montano che per la festa si trasforma nel paese di Natale. Banchi e stand con tipici oggetti d’artigianato locale, in legno, ferro battuto, paglia, ceramica, lana cotta e feltro sono esposti su rustici tavoli tra le antiche case in legno e pietra; tante idee regalo per gli amanti dei mercatini e profumate prelibatezze locali: formaggi della malga, mieli di montagna, la birra locale, il prosciutto crudo e lo speck di Sauris e poi le ricotte affumicate, le marmellate, gli sciroppi, le tisane e le erbe aromatiche, i dolci natalizi.

Spettacoli e musica sulle strade 
Addobbi natalizi, luminarie, dolci e balocchi sono in mostra per deliziare i piccoli ospiti. Negli angoli del borgo spettacolini di artisti di strada, dolce melodie natalizie suonate da orchestrine, chioschi dove fermarsi per un caldo vin brulè e biscotti natalizi, o degustare i piatti tipici della tradizione saurana e carnica. La novità di quest’anno saranno dei laboratori di mosaico che si terranno nella saletta del Centro etnografico. Ci sarà la possibilità di visitare il prosciuttificio Wolf a Sauris di Sotto e il birrificio Zahre Beer a Sauris di Sopra con tour guidati in azienda.

Apre la sauna del Comune 
L’ospite più gradito è Babbo Natale che arriva sulla carrozza trainata dai cavalli. Babbo Natale dispenserà dolci caramelle a tutti i bambini, che fanno a gara per fare un giretto con lui e con Mauro, il conducente. In località Velt, tra Sauris di Sotto e Sauris di Sopra, d'obbligo la visita al Borgo dello sport e del benessere, una struttura di proprietà del Comune di Sauris Zahre dove, in occasione del mercatino di Natale, saranno operativi i maestri di sauna certificati Aisa che in sinergia con l’Albergo diffuso Sauris praticano l’aufguss, un momento di coccole e benessere per corpo e spirito. Info 0433.86076 www.sauris.org.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 4 Dicembre 2017, 12:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Speck, sauna e gite in carrozza: Sauris inaugura i mercatini
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-12-04 17:34:32
Da quando il Natale è diventato la festa della Coca - Cola cosa dovremmo mai aspettarci. Anche se Sauris merita una visita in un fine settimana, meglio in primavera però.
2017-12-04 15:50:19
inflazione di mercatini..inflazione di cuoricini , cuori di varie dimensioni e materiali.
2017-12-04 13:21:04
Elisuccia Dai vieni con me Non stare sempre lì in Polesine a Rosolina anche d'inverno Dai andiamo a mangiarci lo speck