Lavori per la terza corsia, A4 e A23 chiuse nella notte: come muoversi

PER APPROFONDIRE: a23, a4, autostrada, chiusure, latisana, terza corsia
La viabilità modificata: ecco come muoversi

di P.T.

FRIULI e VENETO - Chiusura notturna dell’autostrada A4 questo fine settimana fra Latisana e Palmanova in entrambe le direzioni e della A23 fra Udine Sud e l’interconnessione tra la A4 e la A23, cioè il nodo di Palmanova, sempre in entrambe le direzioni.

Sono previsti infatti il varo degli impalcati metallici del cavalcavia sulla strada comunale di Modeano e quello sulla strada provinciale che da Palmanova porta a San Giorgio di Nogaro, il posizionamento delle chilometriche lungo i new jersey centrali e la posa del portale a cavalletto lungo l’autostrada A23.

I lavori sono in programma per questo fine settimana e richiedono la chiusura notturna dell’autostrada. Dalle 21 di sabato 10 marzo alle 8 del mattino di domenica 11 marzo sarà chiusa la A4 fra Latisana e Palmanova in entrambe le direzioni e la A23 fra Udine Sud e l’interconnessione A4/A23, il nodo di Palmanova, in entrambe le direzioni.

Chiusi i caselli e aree di servizio 
Chiuso anche il casello di Latisana in direzione Trieste, con uscita obbligatoria a Latisana per chi proviene da Venezia ed è diretto a Trieste. Chiuso il casello di San Giorgio di Nogaro in entrambe le direzioni. Istituita l’uscita obbligatoria a Palmanova per chi proviene da Trieste ed è diretto a Venezia e chiuso anche il casello medesimo in direzione Venezia.

Chiuse le aree di servizio 
L’uscita obbligatoria per il traffico proveniente da Tarvisio, diretto verso l’interconnessione A23/A4, cioè il nodo di Palmanova, sarà Udine Sud e, lo stesso casello, sarà chiuso sempre in direzione del nodo. Saranno chiuse pure le aree di servizio di Gonars Nord e Gonars Sud dalle 18 fino alle 8 del mattino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 7 Marzo 2018, 13:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lavori per la terza corsia, A4 e A23 chiuse nella notte: come muoversi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti