Arrestato due volte in pochi giorni, 23enne evade alla ricerca della droga

Arrestato due volte in pochi giorni, 23enne evade alla ricerca della droga

di Paola Treppo

BASILIANO e CAMPOFORMIDO (Udine) - Agli arresti domiciliari nella sua casa di Variano di Basiliano, un ragazzo di 23 anni, M.P. le sue iniziali, pregiudicato, senza lavoro, se ne infischia dell'obbligo di restare in abitazione ed esce, quindi evade, per andare a procurarsi droga.

I carabinieri della stazione di Campoformido, comandata dal maresciallo Giovanni Sergi, lo pizzicano con l'hashish in tasca e lo arrestano per evasione. Poi, dopo due giorni, il giovane viene scarcerato e rimesso agli arresti domiciliari, sempre a Basiliano. E la storia si ripete subito: il 23enne se ne frega ed evade di nuovo. I militari dell'Arma di Campoformido, che lo sorvegliano, lo pizzicano di nuovo, e sempre con droga addosso, nella tarda mattinata di ieri, venerdì 16 giugno. A quel punto per lui scattano le manette e viene condotto nel carcere di Udine per i reati di evasione e possesso di sostanza stupefacente. Il ragazzo era agli arresti domiciliari per la violazione del foglio di via obbligatorio. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 17 Giugno 2017, 11:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Arrestato due volte in pochi giorni, 23enne evade alla ricerca della droga
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti