Negozio vende 80 kg di pesce e carne mal conservati: scatta sequestro

PER APPROFONDIRE: denunce, negozio etnico, pesce, sequestri, udine
Negozio vende 80 kg di pesce e carne mal conservati: scatta sequestro

di Paola Treppo

UDINE - Ottanta chilogrammi di prodotti ittici e di carne sono stati sequestrati dai caraninieri del Nas di Udine nella serata di venerdì scorso a seguito di un controllo eseguito dai militari in un negozio etnico del centro di Udine. 

Si tratta di un piccolo market che vende diversi generi alimentari in particolare frequentato dalla comunità straniera che vive in zona. In alcuni frigo con vetrata, accessibili da parte di tutti i clienti, sono stati trovati 80 kg di pesce e carne congelati in cattivo stato di conservazione. 

Erano ricoperti da uno grosso strato di ghiaccio che ha alterato le caratteristiche alimentari. Da qui il sequestro. Una ulteriore verifica ha portato a scoprire che tutto questo cibo destinato al consumo in tavola non era tracciato: non era corredato, cioè, da documentazione che indicava il metodo di pesca, il luogo di pesca del pesce e la stessa cosa per l'origine della carne. Il titolare, un cittadino di origini straniere, è stato denunciato
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 5 Dicembre 2017, 17:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Negozio vende 80 kg di pesce e carne mal conservati: scatta sequestro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-05 17:55:53
"etnico"? cioè: di Cerneglons?