Sul sito della Regione Fvg al posto dell'assessore compare un koala

La pagina del sito della regione con la foto di un koala al posto della foto dell'assessore

di Paola Treppo

TRIESTE - Capita purtroppo di caricare immagini sbagliate online, anche sui siti web istituzionali, nella fretta o perché il sistema può non funzionare correttamente in quel momento. Difficile, infatti, che sia stata l'azione di un buontempone a pubblicare oggi, mercoledì 10 gennaio, la foto di un simpatico koala al posto di quella dell'assessore alla salute del Friuli Venezia Giulia, Maria Sandra Telesca, come recita invece chiaramente la didascalia descrittiva. 

​La nota stampa in cui compare il simpatico animaletto è della tarda mattinata ed è relativa, peraltro, a un progetto molto importante: il via libera alla Cittadella della salute nella ex caserma Piave a Udine grazie a un accordo d'intesa firmato per la sua realizzazione. Non sbaglia invece il Comune di Udine che invia sempre oggi una foto corretta a corredo della nota per i media che ritrea l'assessore Maria Sandra Telesca insieme al sindaco dimissionario di Udine Furio Honsell e il direttore dell'Azienda sanitaria universitaria integrata di Udine, Mauro Delendi

Che progetto è? 
Per la cronaca, l'accordo prevede lo sviluppo di un piano di fattibilità economica per la realizzazione nell'ex caserma Piave delle nuove sedi del Distretto sanitario, del Dipartimento di prevenzione e del sistema dei servizi sociali per l'ambito dell'Unione territoriale intercomunale Friuli centrale. Parallelamente si prevede la possibilità di trasferire nella stessa area gli uffici dei servizi sociali per la costituzione di un Punto unico integrato socio-sanitario, che accorpi i servizi che attualmente trovano collocazione in via San Valentino e via Chiusaforte. Il Comune dovrà valutare la fattibilità del progetto e l'eventuale necessità di modifiche al Piano regolatore generale comunale per giungere alla valorizzazione o permuta degli immobili di proprietà dell'Azienda sanitaria.

Il progetto integra le esigenze di recupero urbanistico di un'area dismessa in una zona strategica della città, con esigenze di riordino dei servizi socio-sanitari, consentendo ai cittadini, come prevede la legge regionale, di accorpare in un unico luogo facilmente accessibile i servizi territoriali, per un bacino di utenza che nello specifico conta circa 160 mila abitanti. Gli interventi di recupero dell'area, per un valore stimato delle opere di circa 13 milioni di euro che arriverebbero a 20 milioni nel caso di realizzazione anche del Dipartimento di prevenzione, saranno conclusi in 4 anni e mezzo dalla progettazione. Complessivamente la superficie interessata è di 8000 metri quadrati per il Distretto sanitario e i servizi d'ambito e si estenderebbe per ulteriori 4000 metri quadrati con il Distretto di prevenzione. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 10 Gennaio 2018, 16:43






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sul sito della Regione Fvg al posto dell'assessore compare un koala
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-11 09:52:27
E' una "Koalizione"