Sosta per invalidi, 4 automobilisti multati: usavano i permessi dei parenti

Sosta per invalidi, 4 automobilisti multati: usavano i permessi dei parenti

di E.B.

TRIESTE - Quattro "furbetti" sanzionati dalla Polizia locale per uso improprio dei parcheggi riservati alle persone disabili.  E' successo la settimana scorsa: i quattro conducenti usavano il contrassegno di un parente. Nel dettaglio, tre erano parcheggiati su stalli riservati disabili in borgo Teresiano - via Zonta, Filzi e Machiavelli:  in tutti i casi i permessi erano usati dai coniugi/conviventi mentre i veri titolari erano a casa loro, molto lontano dai loro veicoli; due addirittura fuori città (provincia di Gorizia e di Treviso). Il quarto in via Caccia, sul parcheggio riservato ad un albergo: il titolare abitava in periferia, non usciva più da giorni e il permesso veniva usato impropriamente da un suo lontano cugino. I primi tre conducenti sono stati sanzionati per sosta abusiva su area riservata ai disabili e per uso improprio del permesso: 170 euro e 4 punti in meno sulla patente mentre al 4° è stata contestata la sosta sull'area riservata all'albergo e l'uso improprio per un totale di 126 euro + 2 punti sulla patente. In due di questi casi la Polizia Locale ha rilevato anche gli estremi sufficienti per il ritiro definitivo del documento.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 17 Ottobre 2018, 11:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sosta per invalidi, 4 automobilisti multati: usavano i permessi dei parenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-10-18 06:37:18
Niente da stupirsi, chi usa per la legge 104 e farsi una vacanza senza l'assistito,chi usa la carrozzina per recapitare dosi.
2018-10-17 13:32:06
E' veramente difficile vedere scendere il titolare del contrassegno dalle auto . Ma c'e' ancora qualche veterobuonista che crede all' esitenza di Babbo Natale ...
2018-10-17 12:19:23
Se non ci fossero questi furbastri a che servirebbero tutti quei parcheggi per disabili? Mi piacciono sopratutto quelli che arrivano con auto di grossa cilindrata sia suv che sportive. Strano mi pareva ci fossero dei limiti per chi ha problemi...
2018-10-17 13:09:23
Il tagliando ė legato alla persona con tanto di foto non all'auto.
2018-10-17 13:56:19
Finora io non ho visto le foto sui tagliandi esposti. Comunque a mio avviso dovrebbero quotidianamente controllarli e soprattutto alzare le sanzioni. In città, pagare una volta all'anno una multa di 150 euro per uno che ha un SUV o simile non è nulla se paragonato alle 8-10 euro che risparmia al giorno di parcheggio a pagamento. Quindi anche con un mancato guadagno da parte del Comune. Dato che la Polizia Municipale è un costo fisso per la collettività, dovrebbe 1 volta al mattino ed 1 al pomeriggio eseguire questi controlli al fine di ammortizzare gli stipendi ed avere un aumento di entrare dai parcheggi a pagamento ottenuti con questi "delinquenti". Rubare un posto ad un portare di handicap vero è da "delinquenti".