Sfrecciano sugli skate in strada: inseguiti e multati dalla polizia

PER APPROFONDIRE: polizialocale, sanzioni, sicurezza, skate, trieste
Sfrecciano sugli skate in strada: inseguiti e multati dalla polizia

di E. B.

TRIESTE - Sfrecciavano sugli skate in strada, come fosse un qualunque mezzo di trasporto. Ma così non è: per questo motivo 3 giovani sono stati inseguiti e sanzionati dalla Polizia locale su segnalazione di un cittadino che ha visto i tre skaters scendere lungo la via S. Pasquale con direzione via Revoltella.  La Polizia Locale nonostante abbia sensibilizzato più volte a mezzo social e stampa sui rischi riguardo l’utilizzo dello skate sulle strade continua a fermare ragazzi più o meno giovani che sfrecciano con questo mezzo. Lo skate non è un mezzo di trasporto - ricordano gli agenti - e la strada non è il luogo adatto; per le evoluzioni nella nostra città c’è l’area verde di Altura, vicino alle scuole. «Vogliamo - si legge in una nota - continuare a sottolineare la pericolosità dello skate sulla strada o sul marciapiede: per chi lo conduce ma anche per altri utenti che potrebbero essere colpiti da uno di essi in corsa libera. Il rischio più grave è fare o farsi male, anche molto: se lo skate scappa da sotto il piede, chi lo conduce può cadere e venire investito dai veicoli dietro di lui ma, allo stesso tempo, lo skate fuori controllo può andare a sbattere violentemente contro altre persone o cose. Da non sottovalutare anche grossi danni materiali che si possono causare il cui risarcimento – in assenza di un’assicurazione obbligatoria – può mettere in guai seri una famiglia».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 10 Ottobre 2017, 15:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sfrecciano sugli skate in strada: inseguiti e multati dalla polizia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti