"Pizzicati" con addosso marijuana
e un coltello: due giovani nei guai

"Pizzicati" con addosso marijuana  e un coltello: due giovani nei guai

di E.B.

TRIESTE -  Due giovani sono stati sorpresi dalla Polizia locale con addosso della marijuana e un coltello a serramanico. Gli agenti in borghese si trovavano a controllare la zona del colle di San Giusto, teatro nei giorni scorsidi episodi di vandalismo sui monumenti ai caduti. La loro attenzione si è focalizzata su un gruppetto di giovani, radunati in una zona appartata della Scala dei Giganti. Stavano armeggiando tra loro e sul posto, dunque, sono intervenute ulteriori due pattuglie per procedere in sicurezza alla loro identificazione. Il controllo dei giovani ha portato al rinvenimento a carico di uno di loro, un minorenne, di sostanza stupefacente di tipo marijuana, mentre per un secondo giovane, K. A. le sue iniziali, di 18 anni, cittadino kosovaro, oltre ad altro quantitativo di marijuana si appurava anche la detenzione illecita di un coltello a serramanico.  Quest'ultimo ragazzo era sprovvisto di qualsiasi documento identificativo ed è stato fotosegnalato alla Questura; per tale motivo K.A. è stato denunciato sia per la violazione della normativa sulle armi che per la violazione della normativa sugli stranieri. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 6 Ottobre 2018, 11:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
"Pizzicati" con addosso marijuana
e un coltello: due giovani nei guai
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti